Sky
Vittorio vb Bertola
Affacciato sul Web dal 1995

Sab 18 - 19:38
Ciao, essere umano non identificato!
Italiano English Piemonteis
home
home
home
chi sono
chi sono
guida al sito
guida al sito
novità nel sito
novità nel sito
licenza
licenza
contattami
contattami
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
vecchi blog
vecchi blog
personale
documenti
documenti
foto
foto
video
video
musica
musica
attività
net governance
net governance
cons. comunale
cons. comunale
software
software
aiuto
howto
howto
guida a internet
guida a internet
usenet e faq
usenet e faq
il resto
il piemontese
il piemontese
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
software antico
software antico
lavoro
consulenze
consulenze
conferenze
conferenze
job placement
job placement
business angel
business angel
siti e software
siti e software
admin
login
login
your vb
your vb
registrazione
registrazione

Comunicato stampa M5S Torino - 5 Settembre 2012

La politica non prende il bus

Il Movimento 5 Stelle è sconcertato dall'annuncio di nuovi tagli al servizio GTT a partire da mercoledì prossimo, nonostante la grande quantità di torinesi che sono passati al mezzo pubblico per via degli aumenti di benzina e strisce blu.

"A fronte dell'aumento dell'utenza, la politica non trova di meglio che aumentare i biglietti e tagliare i fondi al trasporto pubblico, facendo lo scaricabarile sulle responsabilità" dichiarano i consiglieri Bertola e Appendino. Si vede che quasi tutti i politici piemontesi non prendono il bus!

Nella citt√† pi√Ļ inquinata d'Italia, investire sul trasporto pubblico dovrebbe essere un dovere. "Basterebbe tagliare le grandi opere inutili, dal Tav Torino-Lione al tunnel di corso Grosseto, per avere i fondi per un servizio di alto livello" aggiungono i consiglieri.

GTT fa ci√≤ che pu√≤, anche se la sua gestione √® inquinata dalla politica e tutt'altro che efficiente. √ą positiva la scelta di aumentare i passaggi tra le 20 e le 21, richiesta che il M5S aveva gi√† fatto un anno fa. Tuttavia il quadro generale del trasporto pubblico torinese √® insoddisfacente e in continuo peggioramento, e la responsabilit√† √® di tutti i partiti: di governo, Regione e Comune.

« Archivio dei comunicati

Creative Commons License
Questo sito è (C) 1995-2020 di Vittorio Bertola - Informativa privacy e cookie
Alcuni diritti riservati secondo la licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo
Attribution Noncommercial Sharealike