Sky
Vittorio vb Bertola
Affacciato sul Web dal 1995

Sab 18 - 17:44
Ciao, essere umano non identificato!
Italiano English Piemonteis
home
home
home
chi sono
chi sono
guida al sito
guida al sito
novità nel sito
novità nel sito
licenza
licenza
contattami
contattami
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
vecchi blog
vecchi blog
personale
documenti
documenti
foto
foto
video
video
musica
musica
attività
net governance
net governance
cons. comunale
cons. comunale
software
software
aiuto
howto
howto
guida a internet
guida a internet
usenet e faq
usenet e faq
il resto
il piemontese
il piemontese
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
software antico
software antico
lavoro
consulenze
consulenze
conferenze
conferenze
job placement
job placement
business angel
business angel
siti e software
siti e software
admin
login
login
your vb
your vb
registrazione
registrazione

Comunicato stampa M5S Torino - 20 Febbraio 2015

Circoscrizione 5 da rifondare

Dieci iscritti nel registro degli indagati per le «giunte fantasma» in Circoscrizione 5 a Torino, tra cui Paola Bragantini, l’ex presidente del Consiglio di via Stradella ed il Presidente attuale Rocco Florio (PD), già indagato per l'inchiesta sulle presunte falsificazioni delle firme nelle liste a sostegno di Chiamparino alle ultime elezioni regionali.

Due accuse gravi e infamanti per i soggetti coinvolti nelle indagini della Procura della Repubblica che non possono essere ignorate.

Nel primo caso si parla di truffa aggravata per essersi attribuiti tra il 2012 e il 2013 gettoni di presenza per riunioni di giusta "fantasma", buoni solo per prendere il gettone di presenza, senza in effetti riunirsi. Si prospetta il coinvolgimento pure di alcuni datori di lavoro, consenzienti con il sistema truffaldino.

Come MoVimento 5 Stelle, già a inizio 2013 denunciammo la situazione anomala e presentammo una Mozione per evidenziare il costo abnorme sostenuto dalla Circoscrizione 5 nel capitolo di spesa - "Rimborsi ai datori di lavoro". Infatti la spesa sostenuta dalla Circoscrizione 5 era nettamente la più alta tra tutte le dieci circoscrizioni di Torino.
La risposta fornita dalla Giunta fu vaga e non seguirono provvedimenti per ridurre tale spesa.
Soltanto l'indagine seguente della Guardia di Finanza è riuscita a frenare questo sperpero di denaro pubblico.

Se da un punto di vista penale spetterà al Tribunale di Torino accertare i reati eventualmente contestati, dal punto di vista politico la Giunta della Circoscrizione 5 deve essere azzerata al più presto.
Chi amministra la cosa pubblica, non può continuare a gestire la nostra circoscrizione, collezionando avvisi di garanzia.

Chiediamo le dimissioni immediate dell'intera Giunta: non meritate di rappresentare i cittadini onesti di quartieri storici come Madonna di Campagna, Borgo Vittoria, Lucento e Vallette.

Antonino Iaria
Consigliere della Circoscrizione 5 del MoVimento 5 Stelle.

« Archivio dei comunicati

Creative Commons License
Questo sito è (C) 1995-2020 di Vittorio Bertola - Informativa privacy e cookie
Alcuni diritti riservati secondo la licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo
Attribution Noncommercial Sharealike