Sky
Vittorio vb Bertola
Affacciato sul Web dal 1995

Gio 4 - 13:19
Ciao, essere umano non identificato!
Italiano English Piemonteis
home
home
home
chi sono
chi sono
guida al sito
guida al sito
novità nel sito
novità nel sito
licenza
licenza
contattami
contattami
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
vecchi blog
vecchi blog
personale
documenti
documenti
foto
foto
video
video
musica
musica
attività
net governance
net governance
cons. comunale
cons. comunale
software
software
aiuto
howto
howto
guida a internet
guida a internet
usenet e faq
usenet e faq
il resto
il piemontese
il piemontese
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
software antico
software antico
lavoro
consulenze
consulenze
conferenze
conferenze
job placement
job placement
business angel
business angel
siti e software
siti e software
admin
login
login
your vb
your vb
registrazione
registrazione

Newsletter del M5S Torino inviata in data 17 Febbraio 2012

Newsletter n° 6 - 2012

 

MoVimento 5 Stelle TORINO


Newsletter n.6 del Febbraio  2012

**************************************************************************

M'illumino di meno

(di Vittorio Bertola) 17.02.12 13:54

  Oggi, 17 febbraio, cade l’edizione 2012 di M’illumino di meno, la giornata nazionale del risparmio energetico promossa dalla trasmissione Caterpillar di Rai Radio 2, e diventata negli anni un vero appuntamento istituzionale.

La settimana scorsa, man mano che le varie città d’Italia annunciavano la propria adesione, ci siamo chiesti: può Torino non rispondere all’appello? Ovviamente no, e dunque abbiamo presentato una mozione d’urgenza per dichiarare l’adesione della città e disporre lo spegnimento delle luci di almeno un monumento nella serata di oggi.

Per ottenere il passaggio d’urgenza in consiglio comunale ci vuole il placet della maggioranza, che è stata ben contenta di aderire a patto che la mozione diventasse “di tutti”: e dunque l’hanno firmata il presidente e il vicepresidente del Consiglio Comunale e tutti i capigruppo. Dopodichè, nel consiglio di lunedì scorso, la mozione è stata approvata all’unanimità.  Segue .......

 

"Spifferi a 5 Stelle" ?

(di MoVimento Torino) 16.02.12 15:28

Lo Spiffero ha colto l'occasione per pubblicare un articoletto di poche righe intitolato "Svarioni a 5 Stelle", riprendendo una polemica su Facebook da parte di un consigliere della terza circoscrizione che, in mancanza d'altro, fa dell'attacco ai "grillini" il centro della sua azione politica. LINK
La realtà è ovviamente ben diversa da quanto raccontato: qualche mese fa abbiamo scritto una proposta di delibera di iniziativa consiliare per modificare il regolamento comunale degli istituti di partecipazione, come primo passo di una serie di proposte per favorire la partecipazione dei cittadini. Difatti, nonostante la legge 267/2000 permetta l'accorpamento di referendum locali con operazioni di voto regionali, nazionale ed europee, il regolamento della città di Torino lo vieta in modo esplicito. Per questo motivo, con una proposta di delibera di nostra iniziativa, abbiamo proposto la modifica del comma 2 di questo regolamento per accorpare quando possibile i referendum cittadini ad altre elezioni che si svolgano nello stesso periodo, con un significativo risparmio per le casse del Comune.
Dove nasce la polemica? Secondo lo Spiffero e altri soggetti, ci sarebbe una sorta di nostra dimenticanza circa l'esistenza del comma 1, riguardante l'obbligo di tenere il referendum cittadino tra 15 giugno e 15 luglio, mentre i referendum nazionali si devono tenere entro il 15 giugno.
Certo è un vincolo non da poco, e infatti non ce ne siamo assolutamente dimenticati, tant'è che il comma in questione è addirittura riportato nel testo della proposta di delibera che abbiamo presentato. LINK
Abbiamo tuttavia deciso di non inserire l'abrogazione di questo comma in questa prima fase, in quanto prima volevamo verificare se vi fosse in generale una volontà politica favorevole all'accorpamento. Inoltre, anche dal punto di vista tecnico è normale cominciare a far valutare agli uffici, nella prima stesura della delibera, il punto potenzialmente più controverso.
L'adeguamento delle date può essere fatto successivamente, ad esempio in sede di discussione della delibera in consiglio comunale, se (come appare) tutte le forze politiche sono d'accordo.
Comunque, tutte le proposte migliorative del testo sono benvenute, e siamo lieti di aver finalmente suscitato interesse sul tema della partecipazione dei cittadini.

 

 

Non puoi ridurre il No-tav ad una scritta sul muro.

(di Viviana Ferrero (detta Vivi Rosso)) 16.02.12 14:18

In questi giorni dovrò discutere di una interpellanza della Lega Nord contro la scritta No Tav sui muri di via Roma.

Non è la prima volta che devo difendere le cose in cui credo e questa sarà, dopo le varie mozioni di solidarietà alle forze dell'ordine, che sono state calendarizzate l'anno scorso nelle varie Circoscrizioni , l'ennesima occasione per parlare di qualcosa che conosco e conosco bene.

Del Movimento N0-TAV, una realtà che nasce in Val di Susa , venti anni fa, con piccole riunioni in cui si invitavano i cittadini per far sentire il rumore che un treno ad Alta Velocità avrebbe creato , concentrando il suono, in una valle abbastanza stretta come la nostra.

Ricordo più tardi le conferenze di tecnici di diverso indirizzo,gli uni pagati che proponevano gli indubbi vantaggi dell'Opera, gli altri che volontariamente ed onestamente ci spiegavano quale devastazione avrebbe comportato ambientalmente alla Valle ed economicamente all'Italia.

Ricordo le giornate passate ai presidi, esempio moderno di AGORA' dove trovavi dall'operaio di fonderia al professore di Università e conversavi per ore davanti ad una fetta di polenta e un bicchiere di vino locale.

Segue ....

 

  Immobilità insostenibile

(di Serena Imbesi) 16.02.12 14:15

Qualche giorno dopo le abbondanti nevicate avevo pubblicato una foto che immortalava un pezzo di ciclabile di Corso Agnelli, in particolare il tratto compreso tra Corso Cosenza e Via Filadelfia, piena di neve e di fatto inagibile per le 2 ruote.
Molti i commenti da chi era indignato, chi esprime il suo dissenso con toni forti perchè è il tragitto che abitualmente utilizza per recarsi al lavoro e chi ci segnala che è solo uno dei tanti casi in città, anche la Coordinatrice alla 2^ Commissione commenta dicendo che ha segnalato il problema.

Segue .....

 

PER UNA VOLTA HA VINTO IL BUON SENSO...

(di fabio versaci) 15.02.12 12:29

Bisogna tornare indietro di qualche mese, precisamente al 18 novembre 2011, quando in corso Giulio Cesare 45 ci fù una retata dove vennero arrestate delle persone e buttate nel CIE in quanto clandestine, dopo una disussione in consiglio dell'accaduto chiesi al Presidente che fine avessero fatto quelle persone, mi venne risposto che si sarebbe mobilitato per saperne di più sull'accaduto.


Dopo mesi di silenzio ho deciso di scrivere un Ordine del giorno per impegnare il Presidente a informarsi su che fine avessero fatto le persone rinchiuse nel CIE... (protocollato il 17 gennaio 2012)

Dopo svariati punti all'odg al numero 25 arriva il mio... comicio a spiegare il perchè di questo ODG(firmato da me e da Braschi Sinistra critica) spiego che non vuole essere una posizione politica contro qualcosa o qualcuno ma sempilcemente sapere dove questi esseri umani fossero finiti!!!   Segue .......

 

E' in arrivo a Torino l'imposta di soggiorno..

(di chiara appendino) 15.02.12 12:20

 

Inizierà tra poco la discussione sull'imposta di soggiorno in commissione bilancio, in sede congiunta con la commissione cultura e turismo.

Ai sensi dell'articolo 4 del dlgs del num. 23 del 14 marzo 2011, disposizioni in materia di federalismo Fiscale Municipale, "i comuni capoluogo di provincia, le unioni di comuni nonché' i comuni inclusi negli elenchi regionali delle località turistiche o città d'arte possono istituire, con deliberazione del consiglio, un'imposta di soggiorno a carico di coloro che alloggiano nelle strutture ricettive situate sul proprio territorio, da applicare, secondo criteri di gradualità in proporzione al prezzo, sino a 5 euro per notte di soggiorno."

Lo stesso comma, inoltre, definisce che le entrate derivanti da tale imposta devono essere "destinati a finanziare interventi in materia di turismo, ivi compresi quelli a sostegno delle strutture ricettive, nonché' interventi di manutenzione, fruizione e recupero dei beni culturali ed ambientali locali, nonché' dei relativi servizi pubblici locali".  Segue .....

 

Eppure manca qualcosa

(di Vittorio Bertola) 11.02.12 13:00

La vicenda dell’Opera Pia Lotteri, storica casa di riposo torinese, ritorna ciclicamente sui giornali da alcuni anni. L’Opera è una di quelle classiche istituzioni ottocentesche, fondata da un prete e finanziata nei decenni dalle donazioni del meglio della borghesia torinese; attualmente ospita alcune decine di anziani non autosufficienti, nel suo grande complesso di via Villa della Regina. A partire dagli anni ‘90, un po’ per una gestione poco attenta e un po’ per i costi delle ristrutturazioni necessarie per adeguare i vecchi edifici, l’ente ha cominciato ad accumulare debiti, fino al fallimento. Ma la storia è tutt’altro che chiara, e a metà dicembre siamo andati a discuterne direttamente sul posto col nuovo commissario dell’ente, l’ex assessore Marco Borgione.

Nel novembre 2007, sotto il peso di oltre sette milioni di euro di debiti, l’ente fu commissariato; la Regione, allora guidata da Mercedes Bresso, la affidò ad Adolfo Repice, al tempo segretario generale del Comune (il segretario generale è una figura tecnica ma assolutamente vitale, perché certifica la regolarità di tutto ciò che il Comune decide; e Repice era grande amico di Chiamparino).  Segue ....

 

 

 

Consiglio Comunale del 13 febbraio 2012

 

Elenco delle nostre interpellanze discusse:

"TUNNEL DI CORSO MORTARA: SERVE UNA MANO?" PRESENTATA DAI CONSIGLIERI BERTOLA ED APPENDINO IN DATA 15 DICEMBRE 2011.   Video

"COPERTURE DELLE USCITE DELLA METROPOLITANA E SCALE MOBILI MALFUNZIONANTI" PRESENTATA DAI CONSIGLIERI BERTOLA ED APPENDINO IN DATA 25 GENNAIO 2012.  Video

"PAGAMENTO STIPENDI DIRIGENTI EX ARTICOLO 110 DELLA LEGGE 267/2000" PRESENTATA DAI CONSIGLIERI APPENDINO E BERTOLA IN DATA 26 GENNAIO 2012.  Video

"NOMINA DI DIRIGENZA E ASPETTATIVA" PRESENTATA DAI CONSIGLIERI APPENDINO E BERTOLA IN DATA 16 GENNAIO 2012.

Lo spezzone video non è stato inserito nel link precedente.

 

Sono stati approvati i nostri atti:

MOZIONE 2012-00685
(MOZIONE N. 15/2012) "ADESIONE DELLA CITTÀ DI TORINO ALLA GIORNATA DEL RISPARMIO ENERGETICO M'ILLUMINO DI MENO" PRESENTATA DAL PRESIDENTE FERRARIS, DAL VICEPRESIDENTE MAGLIANO, DAI CONSIGLIERI BERTOLA, APPENDINO ED ALTRI IN DATA 9 FEBBRAIO 2012.   Video

ORDINE DEL GIORNO 2011-07317
"ELIMINAZIONE DELLA PUZZA INSOPPORTABILE CHE PERVADE TORINO" PRESENTATA DAI CONSIGLIERI BERTOLA ED APPENDINO IN DATA 2 DICEMBRE 2011.  Video

 

 

 

ATTI PRESENTATI:

 

Interpellanza
I-2012-00762 /002

"CHE FINE HA FATTO TRM?" PRESENTATA DAI CONSIGLIERI APPENDINO E BERTOLA IN DATA 13 FEBBRAIO 2012.
Presentatori: APPENDINO, BERTOLA,
Testo

 

Mozione
M-2012-00701 /002
"ADESIONE AL PROGETTO DECORO URBANO" PRESENTATA DAI CONSIGLIERI APPENDINO E BERTOLA IN DATA 10 FEBBRAIO 2012.
Presentatori: APPENDINO, BERTOLA,
Testo

 

Ordine del giorno
S-2012-00733 /002
"ACCOMPAGNAMENTO ALLA DELIBERAZIONE MECC. 2011 05983/007 AVENTE PER OGGETTO: ISTITUZIONE DEL GARANTE DEI DIRITTI PER L'NFANZIA E L'ADOLESCENZA" PRESENTATA DAI CONSIGLIERI APPENDINO E BERTOLA IN DATA 13 FEBBRAIO 2012.
Presentatori: APPENDINO, BERTOLA,
Testo
Ordine del giorno
S-2012-00691 /002
"LA REGIONE REINTEGRI I FONDI PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE" PRESENTATA DAI CONSIGLIERI BERTOLA ED APPENDINO IN DATA 9 FEBBRAIO 2012. #2+1#
Presentatori: APPENDINO, BERTOLA,
Testo

 

**************************************

 

 

 

 

 

 

 

 

Stiamo organizzando per venerdì 2 marzo 2012

un incontro con tutti i cittadini interessati

per raccontare e rendicontare sui nostri primi mesi in Comune

dal titolo:

ALLA CORTE DI RE GIANDUJA

 

Tenetevi liberi ........

 

****************************************************

 

 Circoscrizione I: Centro - Crocetta
VIVIANA: circ1@movimentotorino.it
Seguici anche su Facebook

Circoscrizione II: Santa Rita - Mirafiori Nord
SERENA: circ2@movimentotorino.it
 Seguici anche su Facebook

Circoscrizione III: San Paolo - Cenisia - Pozzo Strada - Cit Turin - Borgata Lesna
MAURA: circ3@movimentotorino.it
 Seguici anche su Facebook

Circoscrizione IV: San Donato - Campidoglio - Parella
NICOLA: circ4@movimentotorino.it
 Seguici anche su Facebook

Circoscrizione V: Borgo Vittoria - Madonna di Campagna - Lucento - Vallette
ANTONINO: circ5@movimentotorino.it
Seguici anche su Facebook

Circoscrizione VI: Barriera di Milano - Regio Parco - Barca - Bertolla - Falchera - Rebaudengo - Villaretto
PAOLO: circ6@movimentotorino.it
Seguici anche su Facebook   
 
Circoscrizione VII: Aurora - Vanchiglia - Sassi - Madonna del Pilone
FABIO: circ7@movimentotorino.it
Seguici anche su Facebook
 
Circoscrizione VIII: San Salvario - Cavoretto - Borgo Po
CLAUDIO: circ8@movimentotorino.it
Seguici anche su Facebook

Circoscrizione IX: Nizza Millefonti - Lingotto - Filadelfia
 MONICA: circ9@movimentotorino.it
Seguici anche su Facebook

Circoscrizione X: Mirafiori Sud
LUIGI: circ10@movimentotorino.it
Seguici anche su Facebook

 


************************************************************************
MoVimento 5 Stelle TORINO


Sito:                  www.movimentotorino.it
Facebook:        http://www.facebook.com/MoVimentoCinqueStelle.Torino
email:               info@movimentotorino.it

 

Gruppo Consiliare: 011.4422074 – 011.4421915 - 011.4425760      fax: 011.4423118

« Torna all'indice delle newsletter

Creative Commons License
Questo sito è (C) 1995-2021 di Vittorio Bertola - Informativa privacy e cookie
Alcuni diritti riservati secondo la licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo
Attribution Noncommercial Sharealike