Sky
Vittorio vb Bertola
Affacciato sul Web dal 1995

Gio 4 - 9:44
Ciao, essere umano non identificato!
Italiano English Piemonteis
home
home
home
chi sono
chi sono
guida al sito
guida al sito
novità nel sito
novità nel sito
licenza
licenza
contattami
contattami
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
vecchi blog
vecchi blog
personale
documenti
documenti
foto
foto
video
video
musica
musica
attività
net governance
net governance
cons. comunale
cons. comunale
software
software
aiuto
howto
howto
guida a internet
guida a internet
usenet e faq
usenet e faq
il resto
il piemontese
il piemontese
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
software antico
software antico
lavoro
consulenze
consulenze
conferenze
conferenze
job placement
job placement
business angel
business angel
siti e software
siti e software
admin
login
login
your vb
your vb
registrazione
registrazione

Newsletter del M5S Torino inviata in data 30 Gennaio 2015

Newsletter n. 4 - 30 gennaio 2015

MoVimento 5 Stelle Torino

Newsletter n. 4 - 30 gennaio 2015

*********************

L'ipocrisia della politica pulita

(di Vittorio Bertola) 23.01.15

Dal Partito Democratico ci arriva la proposta di far aderire la Città, tramite un voto del consiglio comunale, alla Carta di Avviso Pubblico – Codice etico per la buona politica.

Si tratta di un documento realizzato da una associazione di enti locali presieduta dal sindaco di Grugliasco, che contiene una lunga e dettagliata serie di impegni per il pubblico amministratore in termini di trasparenza, conflitti di interessi, nomine, pulizia della fedina penale eccetera; con la clausola che la carta sarebbe vincolante solo per i consiglieri che votano a favore, mentre chi non vuole prendersi l’impegno può uscire dall’aula o astenersi. (...segue)

*********************

ATTI PRESENTATI

Interpellanze

2015-00284 "STADIO OLIMPICO, CAIRO E FASSINO BATTANO UN COLPO" PRESENTATA DAI CONSIGLIERI BERTOLA ED APPENDINO IN DATA 26 GENNAIO 2015.   TESTO

2015-00299 "TARIFFE DELL'ACQUA, DI CERTO C'È SOLO LA STANGATA" PRESENTATA DAI CONSIGLIERI BERTOLA ED APPENDINO IN DATA 26 GENNAIO 2015. TESTO

2015-00302"IL PARCHEGGIO DI VIA PIOBESI LASCIA I DEBITI ALLA CITTÀ?" PRESENTATA DAI CONSIGLIERI BERTOLA ED APPENDINO IN DATA 26 GENNAIO 2015. TESTO

 

I201500301 (RISPOSTA SCRITTA) "TORINO JAZZ FESTIVAL: IL DIRETTORE E LA QUADRA DEL CERCHIO" PRESENTATA DAI CONSIGLIERI APPENDINO E BERTOLA IN DATA 26 GENNAIO 2015.

*********************

EVENTI A 5 STELLE

VENERDI 30 GENNAIO ORE 21.00

MINIMOVIFEST TORINO

via Cesare Lombroso 16

VIVERE TORINO

Continua il ciclo di incontri tematici che attraversano i vari quartieri della nostra città. Nell'ambito dei MiniMoViFest Torino il M5S circoscrizione 8 ed il GdL Urbanistica del M5S Torino organizzano una serata in cui si parlerà di ACCESSIBILITÀ E VERDE PUBBLICO.



EVENTO FACEBOOK

 

***********************

EVENTI CONSIGLIATI

Incontriamo Nino Galloni

OGGI 30 GENNAIO ORE 18

CENTRO STUDI SERENO REGIS - VIA GARIBALDI 13

Il prof. Galloni è esperto di tematiche riguardanti il mercato, la finanza, e la sovranità monetaria soprattutto in relazione alle politiche nazionali italiane ed europee: su questi argomenti è inoltre un attivo conferenziere. In particolare, Galloni evidenzia le sue posizioni critiche riguardo l'attuale equilibrio economico dei Paesi dell'Eurozona (trattando in questo contesto la fase di recente deindustrializzazione dell'Italia, a partire dagli anni Ottanta), evidenziando i diversi scenari possibili per il futuro dell'Euro: uno possibile è quello del ritorno alla sovranità monetaria nazionale per l'Italia e le altre nazioni europee.

EVENTO FACEBOOK

*******************

CONTINUA LA RACCOLTA FIRME

#FUORIDALL€URO

Il 13 dicembre è partita in tutta Italia la raccolta firme per la legge di iniziativa popolare che porterà, nel dicembre 2015, al referendum di indirizzo sull'euro.
Il M5S ha presentato l'iniziativa in una conferenza stampa al Senato con Beppe Grillo, Barbara Lezzi, Giorgio Sorial e Laura Castelli.
Da un lato la maggioranza a guida Pd si disinteressa della macelleria sociale provocata dalla moneta unica, dall'altra Salvini critica l'euro ma non prende alcuna iniziativa per uscirne. Il M5S è invece convinto che l'arma del referendum consentirà a milioni di cittadini di informarsi e far sentire alle élite italiane ed europee la loro voce fino ad ora emarginata.
Più firme raccoglieremo più costringeremo televisioni, giornali e partiti a parlare di euro e a gettare la maschera sugli interessi che protegge. Un dibattito a carte scoperte è quello che è mancato in Italia prima di entrare nell'euro. È inaccettabile che anche al culmine della crisi alimentata dalla moneta unica i cittadini siano lasciati al loro destino.
L'euro è insostenibile perché disegnato su misura per la Germania e le oligarchie finanziarie. Dentro questa gabbia non è possibile nemmeno reagire e spezzare il circolo vizioso perché all'Italia manca sovranità monetaria e di spesa per rilanciare domanda, lavoro e investimenti.

  PS: Il tuo contributo per il referendum sull'uscita dall'euro è importante:

- su questa mappa (che sarà in continuo aggiornamento) sono segnalati i luoghi dove trovate i banchetti 

- scarica, stampa e diffondi i volantini informativi (1. Motivi per uscire dall’euro 2. Domande Frequenti sull’euro

- fai conoscere a tutti i tuoi contatti questo nuovo sito sul referendum http://www.beppegrillo.it/fuoridalleuro:

COME SI ESCE DALL'EURO

RIPRENDIAMOCI LA SOVRANITA' MONETARIA

I COSTI DELL'EURO

L'EURO UCCIDE LE IMPRESE

LIBERIAMOCI DAL DEBITO

 

PUOI FIRMARE AI BANCHETTI DEL WEEK END

sabato 31 gennaio

(in caso di maltempo potrebbero essere annullati)

Circ 2:  piazza Santa Rita ang. via Barletta ore 10 - 13  (evento facebook)

Circ 3: cso Racconigi ang. c.so Peschiera ore 10 - 13 (evento facebook)

Circ 4: piazza Campanella 9.30 - 12.30  (evento facebook)

Circ 5: mercato c.so Cincinnato ore 9 - 12.30 (evento facebook)

Circ 9: piazza Guala fronte civico 139 ore 10 - 13 (evento facebook)

Circ 10: via C. Pavese ang. c.so Unione Sovietica ore 10 - 13 (evento facebook)

SABATO 31 GENNAIO E DOMENICA 1 FEBBRAIO

piazza Castello ang. via Garibaldi ore 15-18

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

ISCRIVITI AL MOVIMENTO 5 STELLE

QUI

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

AIUTIAMO IL COMITATO ACQUA PUBBLICA

A SOSTENERE LE SPESE LEGALI DI 30.000 EURO A CUI E' STATO CONDANNATO PER IL RICORSO CONTRO LE PRIVATIZZAZIONI DI GTT, AMIAT E TRM RESPINTO DAL TAR

Quivis de populo: il potere del mercato vs la gente comune

Attenzione: è vietato battersi contro la privatizzazione dei Servizi pubblici locali.

Ogni trasgressione sarà severamente punita.

Il 12/13 Giugno 2011 è una data storica: per la prima volta in un Paese europeo i cittadini hanno dichiarato chiusa la stagione del consenso sulle privatizzazioni e 26 milioni di SI al Referendum hanno aperto la strada ad un nuovo modello sociale.

Una strada che sin da subito i poteri economico-finanziari hanno cercato di chiudere, tramite il loro braccio politico e - complice la crisi - hanno creato il mito del debito per giustificare nuove privatizzazioni. La Giunta ed il Consiglio comunale di Torino non hanno perso tempo nell'utilizzare questa scusa per giustificare l'ondata di privatizzazioni che ha investito la città.

Per impedire la vendita dei Servizi Pubblici Locali gestiti da AMIAT (Igiene Urbana), GTT (trasporti) e TRM (Inceneritore) , il comitato Acqua Pubblica Torino ha promosso e sostenuto il ricorso al TAR Piemonte di 10 cittadini-utenti per l’annullamento delle delibere di privatizzazione. Dopo 2 (due) anni, a privatizzazioni compiute, Il TAR ha dichiarato inammissibile il nostro ricorso giudicando i cittadini privi di legittimazione ad agire, e come monito (sic!) ci ha condannati a pagare 12500 euro di spese legali.

Increduli e indignati non abbiamo desistito e forti dell'art 113 della Costituzione che garantisce ai cittadini tutela anche in sede amministrativa, ci siamo appellati al Consiglio di Stato.

Ma quei giudici ci aspettavano al varco: nessun dibattito, sentenza immediata : siamo quivis de populo (in volgare: gente qualunque) che non ha titolo per rivolgersi alla giustizia anzi la intralcia. Senza nemmeno un accenno all’art. 113 della Costituzione, il nostro ricorso è respinto perché chiede di veder modellata l’organizzazione dei servizi pubblici comunali secondo le nostre “aspirazioni socio economiche, in contrasto con le norme e i principi comunitari e nazionali che tutelano i valori della legalità, del libero mercato e della concorrenza” (sic!). E per punire il nostro atto eversivo di essere ricorsi alla giustizia, le spese legali aumentano a 30.000 euro (v. Sentenza N. 01572/2014REG.PROV.COLL.N. 01546/2014 REG.RIC.)

In nome di quale popolo il Consiglio di Stato pone il libero mercato al di sopra della Costituzione e condanna una visione del mondo che ha ricevuto il consenso della maggioranza assoluta degli elettori italiani?

Queste sentenze del TAR Piemonte e del Consiglio di Stato poggiano su argomentazioni ideologiche ostili a chiunque metta in discussione il neoliberismo e non colgono la modernità delle nostre rivendicazioni.

Aiutaci a pagare lo scotto a questa giustizia del denaro e dei mercati versando il tuo contributo su

Banca Etica – conto Piemonte – Associazione Acqua Bene Comune

IBAN IT92F0501803200000000155854 - Causale: SPESE LEGALI TAR

Continuiamo il nostro impegno finchè non sarà affermato il principio che l'acqua, l'aria e la terra sono BENI COMUNI perchè appartengono alle nostre comunità e da esse sono gestiti.

http://www.acquapubblicatorino.it/

***********************

 


 



 


************************************************************************

MoVimento 5 Stelle TORINO


Sito:                  www.movimentotorino.it
Facebook:        http://www.facebook.com/MoVimentoCinqueStelle.Torino
email:               info@movimentotorino.it

Gruppo Consiliare: 011.4422074 – 011.4421915 - 011.4425760      fax: 011.4423118

 

***************************************************

 Circoscrizione I: Centro - Crocetta
VIVIANA: circ1@movimentotorino.it
Seguici anche su Facebook

Circoscrizione II: Santa Rita - Mirafiori Nord
SERENA: circ2@movimentotorino.it
 Seguici anche su Facebook

Circoscrizione III: San Paolo - Cenisia - Pozzo Strada - Cit Turin - Borgata Lesna
MAURA: circ3@movimentotorino.it
 Seguici anche su Facebook

Circoscrizione IV: San Donato - Campidoglio - Parella
NICOLA: circ4@movimentotorino.it
 Seguici anche su Facebook

Circoscrizione V: Borgo Vittoria - Madonna di Campagna - Lucento - Vallette
ANTONINO: circ5@movimentotorino.it
Seguici anche su Facebook

Circoscrizione VI: Barriera di Milano - Regio Parco - Barca - Bertolla - Falchera - Rebaudengo - Villaretto
PAOLO: circ6@movimentotorino.it
Seguici anche su Facebook   
 
Circoscrizione VII: Aurora - Vanchiglia - Sassi - Madonna del Pilone
FABIO: circ7@movimentotorino.it
Seguici anche su Facebook
 
Circoscrizione VIII: San Salvario - Cavoretto - Borgo Po
CLAUDIO: circ8@movimentotorino.it
Seguici anche su Facebook

Circoscrizione IX: Nizza Millefonti - Lingotto - Filadelfia
 MONICA: circ9@movimentotorino.it
Seguici anche su Facebook

Circoscrizione X: Mirafiori Sud
LUIGI: circ10@movimentotorino.it
Seguici anche su Facebook

 

Per non ricevere più questa newsletter clicca su questo link:
http://www2.movimentotorino.it/newsletter/newsletter.php?cdel=%%unscode%%

 

« Torna all'indice delle newsletter

Creative Commons License
Questo sito è (C) 1995-2020 di Vittorio Bertola - Informativa privacy e cookie
Alcuni diritti riservati secondo la licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo
Attribution Noncommercial Sharealike