Sky
Vittorio vb Bertola
Affacciato sul Web dal 1995

Mer 23 - 23:25
Ciao, essere umano non identificato!
Italiano English Piemonteis
home
home
home
chi sono
chi sono
guida al sito
guida al sito
novità nel sito
novità nel sito
licenza
licenza
contattami
contattami
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
vecchi blog
vecchi blog
personale
documenti
documenti
foto
foto
video
video
musica
musica
attività
net governance
net governance
cons. comunale
cons. comunale
software
software
aiuto
howto
howto
guida a internet
guida a internet
usenet e faq
usenet e faq
il resto
il piemontese
il piemontese
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
software antico
software antico
lavoro
consulenze
consulenze
conferenze
conferenze
job placement
job placement
business angel
business angel
siti e software
siti e software
admin
login
login
your vb
your vb
registrazione
registrazione

Archivio per il giorno 22 Febbraio 2013


venerdì 22 Febbraio 2013, 10:40

L’immaginazione al potere

«Io so che voi li calcolate niente visto che la corte è armata, ma vi supplico di permettermi di dirvi che li si dovrebbe calcolare molto, tutte le volte che calcolano loro stessi come tutto. Sono a questo punto: essi stessi cominciano a calcolare i vostri eserciti come niente e la disgrazia è che la loro forza consiste nella loro immaginazione; e si può dire in verità, che a differenza di tutte le altre forme di potenza, essi possono, quando sono arrivati ad un certo punto, tutto ciò che credono di potere» (Il cardinale di Retz parla del popolo, dalle Memorie, 1675, via Barravento)

Sarà stata l’apparizione di Dario Fo, ma l’ultima accusa che l’apparato del PD ha trovato da tirarci contro è quella di essere sessantottini alla D’Alema, giovani rivoluzionari che poi occuperanno le poltrone e non le molleranno più; il che è alquanto buffo, dato che D’Alema è tuttora uno dei loro padroni del partito e dato che noi abbiamo una regola per cui nelle posizioni elettive, quelle che controllano tutto, si può stare solo per un periodo strettamente limitato.

In realtà la situazione di oggi è molto diversa, ma c’è un elemento che ricorda quell’epoca: la voglia, anzi la necessità, di immaginare un mondo nuovo, senza i dogmi di allora, ma con cinquant’anni di esperienza in più.

Esistono dei momenti storici in cui l’ordine sociale va in crisi e non regge più; questo è uno di quelli. Il comunismo e il capitalismo, modelli sociali fondanti da centocinquant’anni, hanno fallito entrambi; deve nascere qualcosa di nuovo, che contemperi la libertà e il benessere con la solidarietà e la giustizia, trovando un punto medio compatibile con un’epoca in cui le risorse disponibili saranno molto più scarse di adesso, e non potranno essere sprecate né suddivise in maniera troppo sbilanciata.

Il Movimento 5 Stelle è, in queste elezioni, l’unica opzione per immaginare un mondo nuovo, invece che aggrapparsi disperatamente alle rovine del vecchio. E’ ovvio che nessuno sa dove finiremo, e saremmo dei pazzi a dire che abbiamo le ricette per tutto, che sappiamo già tutto, che tutto funzionerà a meraviglia. Ci aspettano comunque anni di fatica e sofferenza, di tentativi non sempre riusciti, ma un conto è percorrerli senza speranza e senza equità, un conto è percorrerli come inizio di una strada nuova.

Per questo, nei pochi minuti che ho potuto avere sabato scorso, e che vedete nel video, ho voluto parlare dei poveri e di una società migliore. Nel servizio che mi avete affidato in questi anni, quella è stata la parte più difficile e insieme più toccante: visitare comunità per disabili, residenze per anziani, case alloggio per donne vittime di violenza, persino la strada con le prostitute, incontrare persone senza casa e senza lavoro, e sentire tante vite difficili senza poter dare risposte.

Voterò Movimento 5 Stelle per immaginare un mondo migliore. Del resto, avrebbe senso, qui e oggi, porsi un obiettivo meno ambizioso di questo?

divider
 
Creative Commons License
Questo sito è (C) 1995-2020 di Vittorio Bertola - Informativa privacy e cookie
Alcuni diritti riservati secondo la licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo
Attribution Noncommercial Sharealike