Sky
Vittorio vb Bertola
Affacciato sul Web dal 1995

Mer 3 - 21:29
Ciao, essere umano non identificato!
Italiano English Piemonteis
home
home
home
chi sono
chi sono
guida al sito
guida al sito
novità nel sito
novità nel sito
licenza
licenza
contattami
contattami
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
vecchi blog
vecchi blog
personale
documenti
documenti
foto
foto
video
video
musica
musica
attività
net governance
net governance
cons. comunale
cons. comunale
software
software
aiuto
howto
howto
guida a internet
guida a internet
usenet e faq
usenet e faq
il resto
il piemontese
il piemontese
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
software antico
software antico
lavoro
consulenze
consulenze
conferenze
conferenze
job placement
job placement
business angel
business angel
siti e software
siti e software
admin
login
login
your vb
your vb
registrazione
registrazione

Archivio per il giorno 5 Gennaio 2007


venerdì 5 Gennaio 2007, 18:53

Disastri colposi

Va bene, innanzi tutto √® colpa mia, che per paura di sbagliare faccio gli script che lasciano una copia della vecchia versione dei file rinominata come *.old. Per√≤ √® soprattutto colpa di quel genio che, secoli fa, progettando la tastiera italiana decise di mettere l’asterisco proprio a fianco dell’Invio: di modo che, dopo aver digitato correttamente un centinaio di volte “rm *.old”, alla centounesima ti scivoli il dito dall’asterisco all’adiacente Invio quando sei arrivato solo a “rm *”.

divider
venerdì 5 Gennaio 2007, 10:22

Pena di morte

Non so quanto integralmente siano state trasmesse dai vari telegiornali italiani; comunque le immagini dell’esecuzione di Saddam Hussein dovrebbero essere viste per intero da tutti, non certo per ribaltare il giudizio su quello che comunque resta un dittatore sanguinario, ma perch√® √® comunque bene sapere di cosa si parla quando si affronta il tema dell’uccisione di una persona per decisione collettiva.

E poi, questo prova che tutte le finte pruderie dei nostri giornalisti, che ogni tanto non mandano in onda qualcosa “perch√® sono immagini troppo forti” (o troppo scomode?), sono rese assolutamente irrilevanti dall’esistenza di YouTube.

divider
 
Creative Commons License
Questo sito è (C) 1995-2020 di Vittorio Bertola - Informativa privacy e cookie
Alcuni diritti riservati secondo la licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo
Attribution Noncommercial Sharealike