Sky
Vittorio vb Bertola
Affacciato sul Web dal 1995

Gio 29 - 3:15
Ciao, essere umano non identificato!
Italiano English Piemonteis
home
home
home
chi sono
chi sono
guida al sito
guida al sito
novità nel sito
novità nel sito
licenza
licenza
contattami
contattami
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
vecchi blog
vecchi blog
personale
documenti
documenti
foto
foto
video
video
musica
musica
attività
net governance
net governance
cons. comunale
cons. comunale
software
software
aiuto
howto
howto
guida a internet
guida a internet
usenet e faq
usenet e faq
il resto
il piemontese
il piemontese
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
software antico
software antico
lavoro
consulenze
consulenze
conferenze
conferenze
job placement
job placement
business angel
business angel
siti e software
siti e software
admin
login
login
your vb
your vb
registrazione
registrazione

Archivio per il giorno 21 Agosto 2007


martedì 21 Agosto 2007, 12:23

Zanzare

Stanotte ho avuto a che fare con un modello di zanzara assassina.

Per prima cosa, non si sa da dove sia entrata, visto che tutte le finestre erano chiuse da ben prima che calasse il sole e dovessi accendere le luci.

Ma soprattutto, adottava una tattica da killer: in pratica, finché la luce era accesa e stavo leggendo non si faceva vedere; spenta la luce, dopo qualche minuto, mentre ero già praticamente addormentato, improvvisamente la sentivo planare su di me. Essendo ancora piuttosto sveglio, accendevo di colpo la luce, e… la zanzara spariva: si nascondeva da qualche parte e non si muoveva più. Ma dopo aver spento la luce, ed essermi quasi addormentato, riappariva di colpo per attaccare.

Dopo un po’ di ripetizioni della scena, stavo quasi per lasciar stare e farmi mordere, in premio per l’astuzia; poi però ho pensato che se questa zanzara l’avesse avuta vinta, si sarebbe riprodotta e avrebbe dato vita a una mutazione di zanzare che evitano di esporsi alla luce, e sono quindi molto più difficili da eliminare per noi umani. Così mi sono messo d’impegno, e alla fine, senza accendere la luce, sono riuscito a beccarla quando ho sentito che mi stava pungendo su una mano. L’umanità è salva!

divider
 
Creative Commons License
Questo sito è (C) 1995-2020 di Vittorio Bertola - Informativa privacy e cookie
Alcuni diritti riservati secondo la licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo
Attribution Noncommercial Sharealike