Sky
Vittorio vb Bertola
Affacciato sul Web dal 1995

Mar 26 - 14:56
Ciao, essere umano non identificato!
Italiano English Piemonteis
home
home
home
chi sono
chi sono
guida al sito
guida al sito
novità nel sito
novità nel sito
licenza
licenza
contattami
contattami
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
vecchi blog
vecchi blog
personale
documenti
documenti
foto
foto
video
video
musica
musica
attività
net governance
net governance
cons. comunale
cons. comunale
software
software
aiuto
howto
howto
guida a internet
guida a internet
usenet e faq
usenet e faq
il resto
il piemontese
il piemontese
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
software antico
software antico
lavoro
consulenze
consulenze
conferenze
conferenze
job placement
job placement
business angel
business angel
siti e software
siti e software
admin
login
login
your vb
your vb
registrazione
registrazione
lunedì 24 Febbraio 2014, 17:11

Tutto il male dell’urbanistica torinese

L’urbanistica, si sa, √® il bancomat dei sindaci torinesi: sia Fassino che Chiamparino hanno spesso dato via parti di territorio in cambio di entrate straordinarie per milioni di euro (solo il grattacielo Intesa-Sanpaolo ha fruttato quasi 40 milioni di euro). E l’assessore all’Urbanistica diventa cos√¨ il commerciale della citt√†, in Italia e all’estero, andando a vendere le opportunit√† di “investimento” in nuove operazioni edilizie in giro per Torino. Nasce cos√¨, per dire, il famigerato sito You can bet on Torino, da cui √® tratto l’irresistibile video di Fassino che promuove Torino in un inglese improbabile che, scovato da noi sul profilo dell’assessore, ha fatto il giro del Web pochi giorni fa.

Due settimane fa, √® arrivata in consiglio comunale una delibera intitolata “Programma delle trasformazioni urbane 2013-2014. Linee di indirizzo”. Finalmente, direte voi, magari un po’ in ritardo (a febbraio 2014 il programma 2013-2014?), ma arriva uno straccio di pianificazione dell’urbanistica cittadina? No, in realt√† leggendo il testo si scopre che pure quello √® una specie di depliant promozionale, un marchettone pieno di supercazzole che variano tra il tautologico e l’imbarazzante, mescolate a una elencazione di tutte le speculazioni edilizie passate e future.

E allora, per un commento un po’ articolato alle pessime politiche urbanistiche di questa amministrazione, vi rimando al video che contiene il mio intervento in aula.

divider

Un commento a “Tutto il male dell’urbanistica torinese”

  1. mfp:

    ahahahah, pubblicano con 14 mesi di ritardo un elenco delle speculazioni edilizie gi√† firmate e sigillate nel retrobottega con gli amichetti del quartierino, invece di pubblicare con 24 mesi di anticipo la pianificazione su cui la popolazione pu√≤ organizzarsi per le abitazioni e le attivit√† lavorative, commerciali, sociali, magari partecipare alle gare … un capolavoro da magnaccioni …

 
Creative Commons License
Questo sito è (C) 1995-2020 di Vittorio Bertola - Informativa privacy e cookie
Alcuni diritti riservati secondo la licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo
Attribution Noncommercial Sharealike