Sky
Vittorio vb Bertola
Affacciato sul Web dal 1995

Lun 17 - 14:36
Ciao, essere umano non identificato!
Italiano English Piemonteis
home
home
home
chi sono
chi sono
guida al sito
guida al sito
novità nel sito
novità nel sito
licenza
licenza
contattami
contattami
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
vecchi blog
vecchi blog
personale
documenti
documenti
foto
foto
video
video
musica
musica
attività
net governance
net governance
cons. comunale
cons. comunale
software
software
aiuto
howto
howto
guida a internet
guida a internet
usenet e faq
usenet e faq
il resto
il piemontese
il piemontese
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
software antico
software antico
lavoro
consulenze
consulenze
conferenze
conferenze
job placement
job placement
business angel
business angel
siti e software
siti e software
admin
login
login
your vb
your vb
registrazione
registrazione
giovedì 8 Marzo 2007, 19:14

Se non ci fossero

Se non ci fossero, bisognerebbe inventarle – e non solo per questioni meramente riproduttive.

Ci fanno soffrire, godere, divertire, piangere, incazzare, immaginare, sognare, annoiare, sperare, scappare e ridere. Ci fanno la spesa, la cena, il bucato, ma spesso anche le scarpe sul posto di lavoro, mentre noi ci facciamo la spesa, la cena e il bucato.

Sono delle ottime amiche, anche se raramente lo sono veramente; più spesso, vige un rapporto che è un mix tra un gioco di bambini, uno scontro armato, una caccia in cui sei preda e predatore insieme, una grande ed emozionante avventura, e poi talvolta anche una brutta telenovela, una sceneggiata napoletana o un vero e proprio dramma; e, più avanti nella vita, anche un club dagli interessi in comune, una piccola azienda in crescita, una assicurazione reciproca e una delle poche certezze che si hanno, naturalmente finchè non si smette di crederci e si lascia andar tutto in malora. Sono, insomma, la cosa più viva della nostra vita.

Continuano ad essere spesso incomprensibili e imprevedibili: abbiamo proprio il cervello fatto in modo diverso. Mi dissero che il grande dolore della vita è che per essere felici bisogna essere felici in due; più che un dolore, però, è una verità da prendere come guida. Per carità, è vero, da adulti si vive piuttosto bene anche da soli; però, che mondo sarebbe senza donne?

divider

5 commenti a “Se non ci fossero”

  1. Felter Roberto:

    io la sapevo:
    ” se non ci fossero bisognerebbe … gonfiarle! ”
    Però sono d’accordo con te.
    AUGURI a tutte.

  2. Mir:

    Fully quoted caro vb, fully quoted!
    Sangue e Arena!
    Sesso Psiche e lavanderia!

  3. MCP:

    “che mondo sarebbe senza donne?”

    Non lo so. Pero’ so che senza Nutella….

    (:P)

  4. Alberto:

    In realtà più che avere le donne un cervello diverso dagli uomini ho la sensazione che ogni essere umano abbia un cervello diverso dall’altro. Dopodiché la natura eterosessuale mi spinge ad essere molto più curioso dei comportamenti, in ambito affettivo, del sesso femminile che di quello maschile ed a notarne ambiguità, incoerenze e differenze rispetto al mio modo di pensare ed essere. Io ho l’impressionie che se rovesciassi la mia visuale vedrei altrettante ambiguità, incoerenze e differenze anche nei colleghi maschietti…
    Ciao

  5. Bruno:

    Il problema è la dimensione della coppia, non la differenza di genere. Tutti, uomini e donne, viviamo di incoerenze e ambiguità; tutti notiamo solo quelle del nostro partner.
    Le coppie omosessuali sono problematiche quanto quelle eterosessuali, forse di più, dovendo gestire lo stress di una relazione eterodossa.

 
Creative Commons License
Questo sito è (C) 1995-2024 di Vittorio Bertola - Informativa privacy e cookie
Alcuni diritti riservati secondo la licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo
Attribution Noncommercial Sharealike