Sky
Vittorio vb Bertola
Affacciato sul Web dal 1995

Dom 15 - 14:46
Ciao, essere umano non identificato!
Italiano English Piemonteis
home
home
home
chi sono
chi sono
guida al sito
guida al sito
novità nel sito
novità nel sito
licenza
licenza
contattami
contattami
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
vecchi blog
vecchi blog
personale
documenti
documenti
foto
foto
video
video
musica
musica
attività
net governance
net governance
cons. comunale
cons. comunale
software
software
aiuto
howto
howto
guida a internet
guida a internet
usenet e faq
usenet e faq
il resto
il piemontese
il piemontese
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
software antico
software antico
lavoro
consulenze
consulenze
conferenze
conferenze
job placement
job placement
business angel
business angel
siti e software
siti e software
admin
login
login
your vb
your vb
registrazione
registrazione

Archivio per il giorno 4 Maggio 2010


martedì 4 Maggio 2010, 19:03

Non poteva che piovere

So che molti non capiscono e si chiedono perché, da tre giorni, Torino sia in balia di piogge torrenziali, di un diluvio infinito che non ha dato quasi mai tregua.

E’ perch√© non guardate il calendario: oggi √® il quattro maggio, ovvero il 61¬į anniversario della tragedia di Superga. Il ricordo √® iniziato domenica sul campo dei grandi, lo Stadio Filadelfia, tuttora ridotto a qualche moncherino e a una giungla che come sempre i tifosi, volontariamente, in settimane di lavoro hanno riportato alla decenza e alla fruibilit√† della citt√†, per occuparlo con un torneo tra tifosi, una grigliata tra amici, un dibattito sull’ennesimo progetto-sogno e un concerto finale. E si √® concluso oggi pomeriggio, con la tradizionale messa e celebrazione alla Basilica di Superga.

Sarebbe stato bello riprendere il tutto, ma in fondo l’essenziale √® poca cosa; l’essenziale del quattro maggio √® l’immancabile pioggia che quasi ogni anno si presenta puntuale, e quella l’ho ripresa senza problemi.

Va bene, quest’anno la pioggia ha un po’ esagerato (l’anno scorso si era limitato a un breve e intenso momento, invece il 2007 era stato in piena regola), ma senza pioggia non √® un quattro maggio che si rispetti. In una Torino che come ragion d’essere del prossimo anno si vuol dare la celebrazione di una guerra di 150 anni fa, tre giorni di pioggia per ricordare il Grande Torino mi paiono il minimo.

divider
 
Creative Commons License
Questo sito è (C) 1995-2019 di Vittorio Bertola - Informativa privacy e cookie
Alcuni diritti riservati secondo la licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo
Attribution Noncommercial Sharealike