Sky
Vittorio vb Bertola
Wandering on the Web since 1995

Tue 16 - 20:50
Hello, unidentified human being!
Italiano English Piemonteis
home
home
home
about me
about me
site help
site help
site news
site news
license
license
contact me
contact me
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
old blogs
old blogs
personal
documents
documents
photos
photos
videos
videos
music
music
activities
net governance
net governance
town council
town council
software
software
help
howto
howto
internet faq
internet faq
usenet & faqs
usenet & faqs
stuff
piemonteis
piemonteis
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
ancient software
ancient software
biz
consultancy
consultancy
talks
talks
job placement
job placement
business angel
business angel
sites & software
sites & software
admin
login
login
your vb
your vb
register
register
venerdì 15 Giugno 2007, 13:35

Stile Moggentus

Ieri Marco Tardelli, ex giocatore campione del mondo ed ex allenatore della nazionale Under 21 campione d’Europa, ha lasciato il consiglio d’amministrazione della Juventus: il motivo da lui dichiarato ai giornali √® che, dopo averlo cooptato nei giorni della bufera come “faccia pulita”, l’hanno accuratamente tenuto fuori da ogni attivit√† tecnica o di mercato, che – tramite un prestanome, tal Alessio Secco – sono rimaste saldamente nelle mani di Bettega (non √® un caso di omonimia: √® lo stesso che dirigeva la Juve di Moggi). Capito che il cambiamento era solo di facciata, quando il contratto di Bettega √® stato prolungato anche per i prossimi anni, Tardelli se ne √® andato sbattendo la porta.

Tutto ci√≤ sarebbe normale stile Moggentus, se non fosse per la ciliegina: oggi La Stampa dedica una intera pagina alla questione, che con toni pacati e vaselinosi parla di “questioni di potere” poste da “l’irrequieto Tardelli”. Aggiunge poi un disegnino (sui giornali vanno tanto di moda) raffigurante l’attuale CdA della Juve: esso comprende “Jean-Claude Blanc, amministratore delegato”, e poi “Aldo Mazzia, direttore amministrazione e bilancio Ifil”, e poi “Camillo Venesio, amministratore delegato e direttore generale Banca del Piemonte”… E poi lui, Tardelli, qualificato cos√¨: “Marco Tardelli, commentatore televisivo”. Che perfidia!

divider

8 commenti a “Stile Moggentus”

  1. sciasbat:

    Beh, Tardelli meglio che se ne vada, ormai era un perdinterista convinto…

  2. Attila:

    Beh…
    da chi era composta la triade… Moggi… Giraudo…
    e.. quello pi√Ļ simpatico (che con la faccia da funerale andava a rispondere ad ogni “infamante accusa” di collusione con gli arbitri), con il capello bianco… ma come mai non mi viene in mente?
    Iniziava con la B…
    Beppe Furino? No… troppo onesto…
    Brio Sergio? No… troppo onesto…
    Beppe Cabrini? No… troppo onesto… ancora un bell’uomo… nella triade non ci poteva proprio stare…

    Beh un uomo che inizia con la B… che ha dato il suo valido contributo a portare la Vecchia Signora in B… che per√≤ nel mondo del calcio non vuole ancora levarsi dalle B…

    Mi sa che è la definizione corretta!

  3. Felter Roberto:

    Mi sa che stavolta ti sei lasciato trasportare un po troppo dal tuo “cuore granata”.
    A Bettega non è stato rinnovato nessun contratto tantè che a fine mese se ne andrà anche lui.
    Per cui se Tardelli se ne fosse andato per quello sarebbe pirla due volte.

  4. paulince86:

    Tardelli il “pirla” come dite voi altri, √® stato l unico che davanti allo shifo che ha trovato dentro alla societ√† Juventus se ne andato! Il “pirla come dite voi, √® l unico che ha avuto il buonsenso di dire”CAZZO MA SENZA RUBARE NON SAPETE PROPRIO VINCERE”.
    Cari Juventini provate a vicere la Champions senza rigori fasulli, gol fantasma, fuorigiochi di TRE metri ecc… come fate di solito in campionato. poi ne riparliamo BUFFONI.
    il prossimo anno ci sara SAMPDORIA-genoa il VERO CALCIO il vero DERBY guardatelo e poi sappiatemi dire… altro che pareggi che sembrano TORTE NUZIALI. BATTAGLIA VERA!
    SOLO DORIA!

  5. BruRino:

    Come sono noiosi i tifosi…

  6. Attila:

    Piuttosto che noiosi… patetici…

  7. Alberto:

    Interessante leggere i post vecchi… Beh, direi che visto che nel frattempo Bettega ha lasciato la Juve direi che la notizia si smentisce da sola…

    Il problema √® che il fatto che le dimissioni di Tardelli non fossero legate a Bettega il popolare “schizzo” l’aveva ripetuto pi√Ļ volte ma siccome in Italia i pettegolezzi valgono pi√Ļ delle notizie eccoci a scoprire, dopo aver sentito per giorni delle solenni stupidaggini, che Bettega se ne andr√† anche lui e che probabilmente Tardelli se ne √® andato per altri motivi. Mah…

    Tra l’altro Tardelli √® sempre stato solo un componente del CdA. Non √® mai stato insignito di alcuna responsabilit√† sul mercato. Anche il fatto che Bettega fosse il burattino di Alessio Secco visto come sono andate le cose mi pare una bella bufala, o no?

    Per quanto riguarda Sampdoria-Genoa quest’anno sar√† soprattutto un derby in Procura. Da un lato c’√® Preziosi che, gi√† squalificato per la partita comprata al Venezia e condannato a 4 mesi dalla giustizia ordinaria per frode sportiva, √® sotto proposta di radiazione e sotto inchiesta per falso in bilancio e false fatturazioni. Dall’altro invece c’√® la dirigenza della Sampdoria rinviata a giudizio per le false plusavalenze e col Presidente Garrone tra gli indagati ed in odore anche qui di rinvio a giudizio da parte della Procura di Napoli per Calciopoli…

    Ciao

  8. Alberto:

    Ho scritto burattino ma intendevo naturalmente burattinaio…
    Pardon

 
Creative Commons License
This site (C) 1995-2024 by Vittorio Bertola - Privacy and cookies information
Some rights reserved according to the Creative Commons Attribution - Non Commercial - Sharealike license
Attribution Noncommercial Sharealike