Sky
Vittorio vb Bertola
Wandering on the Web since 1995

Fri 23 - 14:18
Hello, unidentified human being!
Italiano English Piemonteis
home
home
home
about me
about me
site help
site help
site news
site news
license
license
contact me
contact me
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
old blogs
old blogs
personal
documents
documents
photos
photos
videos
videos
music
music
activities
net governance
net governance
town council
town council
software
software
help
howto
howto
internet faq
internet faq
usenet & faqs
usenet & faqs
stuff
piemonteis
piemonteis
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
ancient software
ancient software
biz
consultancy
consultancy
talks
talks
job placement
job placement
business angel
business angel
sites & software
sites & software
admin
login
login
your vb
your vb
register
register
giovedì 5 Luglio 2007, 08:41

Bit rubati all’agricoltura

L’altro giorno stavo andando al lavoro, quando mi sono imbattuto in un gigantesco cartello tutto rosso. Sul cartello c’era scritto, in bianco, “Sinistra [SX]”, e poi il link, www.sxnet.it.

Sono andato a vedere: si tratta di un sito/community che, per ora, offre essenzialmente la possibilità di postare a chiunque si senta di sinistra. Il progetto è professionalissimo, tanto è vero che una veloce ricerca rivela la mano di una agenzia di comunicazione, Xister srl, che lavora anche per Mercedes e altri clienti non esattamente proletari; ma i tempi sono questi. Comunque, si scopre facilmente che il progetto è della Sinistra Europea, ossia, in sostanza, Rifondazione Comunista.

E così, adesso abbiamo un portalone in più, per goderci le perle comunicative inviate dal pubblico del sito, come questa:

Mi domando spesso come mai nessuno abbia il coraggio di chiedere ad Almunia perché era così “accomodante” con Berlusconi ed è così “pressante” con Prodi. Ho provato a mandare una mail alla UE ma ho avuto una risposta “pilatesca”…

(dritta nel “mai più senza”) o questa:

Vorrei aprire una discussione sul ruolo internazionalista che dovrebbe avere un vero partito di sinistra e invio i primi spunti partendo dalla considerazione che i partiti di sinistra del cosidetto “primo mondo” hanno potenzialità economiche e organizzative per solidarizzare politicamente e materialmente con le organizzazione di sinistra “terzomondiste”.

Insomma, un brillante esempio di come sprecare le possibilità offerte dalla nuova tecnologia per riprodurre vecchiume! Così, ho deciso di lasciare il mio contributo: mi sono registrato e, rispolverando le mie antiche abilità di troll, ho mandato il seguente post:

Io sono di sinistra, voi siete vecchi. Come aborigeni davanti a un computer, tutto quel che sapete fare con la società globale è prenderla a pugni.
Brindo alla prossima estinzione dei sindacati e degli elettori della “sinistra” neoconservatrice.
Auguri!

Sarei stato curioso di vedere come avrebbero preso il messaggio gli altri partecipanti alla community, se non fosse che mi ero scordato che questi sono comunisti: pertanto, dopo aver premuto “Invia” ho ricevuto il messaggio “Ti ringraziamo per aver partecipato. Il contributo prima di essere pubblicato deve essere approvato dalla redazione.” Vediamo se lo approvano, o se mi mandano a casa il KGB.

divider

5 commenti a “Bit rubati all’agricoltura”

  1. Bruno:

    Non ti hanno mandato il KGB (l’ha smantellato Eltsin nel 1991)e ti hanno pubblicato.
    Qualcuno ti ha risposto: “Saremo vecchi, ma sappiamo riconoscere un troll quando ne vediamo uno”.
    E lo stesso io.
    Buona giornata.

  2. simonecaldana:

    Internettisticamente parlando propongo di discutere una azione concertata registrando i segueti username:
    FrontePopolareDellaSinistra
    FrontePopolareDiSinistra
    FronteSinistroPopolare
    FronteSinistroDelPopolo
    Allo scopo di permettere a tutti i fratelli (o sorelle) di stimolare la discussione.

  3. vb:

    Ok. Ora, una risposta seria?

  4. Attila:

    Il servo della REAZIONE cerca, con metodi squadristici, di inficiare il lavoro del PROGRESSO in chive terzomondista. Contestando un internazionalizzazione ormai avvenuta, non comprende il movimento che illuminerà con nuova luce le menzogne della globalizzazione triadica con tendenze sperequative del padrone reazionario capitalista…

    Secondo te come inizio può andare bene per diventare il nuovo eroe di sxnet.it? O devo aggiungere altre cavolate per allinearmi allo spirito del progresso?

  5. fmf:

    Mi fai venir voglia di andare a vedere.
    Poi però penso che gli farei solo traffico e non mi interessa.

 
Creative Commons License
This site (C) 1995-2020 by Vittorio Bertola - Privacy and cookies information
Some rights reserved according to the Creative Commons Attribution - Non Commercial - Sharealike license
Attribution Noncommercial Sharealike