Sky
Vittorio vb Bertola
Affacciato sul Web dal 1995

Mer 30 - 10:54
Ciao, essere umano non identificato!
Italiano English Piemonteis
home
home
home
chi sono
chi sono
guida al sito
guida al sito
novità nel sito
novità nel sito
licenza
licenza
contattami
contattami
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
vecchi blog
vecchi blog
personale
documenti
documenti
foto
foto
video
video
musica
musica
attività
net governance
net governance
cons. comunale
cons. comunale
software
software
aiuto
howto
howto
guida a internet
guida a internet
usenet e faq
usenet e faq
il resto
il piemontese
il piemontese
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
software antico
software antico
lavoro
consulenze
consulenze
conferenze
conferenze
job placement
job placement
business angel
business angel
siti e software
siti e software
admin
login
login
your vb
your vb
registrazione
registrazione

Archivio per il giorno 3 Luglio 2006


lunedì 3 Luglio 2006, 23:53

Successi

Vi sembrerà forse strano sentire una cosa del genere, ripensando a come stavo (e raccontavo) non più di un mese e mezzo fa; eppure, in questi ultimi giorni sono stato veramente bene. Non solo, ma penso che la cosa sia stata anche percepita, visto che mi sono scoperto insolitamente interessante per uomini, donne e bambini di vario genere e provenienza.

Non si tratta solo di un improvviso rinfoltimento del numero di esponenti del gentil sesso che, in un modo o nell’altro, intrattengono scambi di opinioni con me dimostrando buon interesse; o della sensazione di poter essere utile e vicino a una persona che, sotto sotto, ne ha un dannato bisogno. Forse l’episodio più bello è stato trovarmi per la prima volta vicino a un bambinetto di un anno appena conosciuto, e trovarmelo immediatamente attaccato addosso: mi si è lanciato contro e ha cercato di toccarmi e succhiarmi in tutti i modi, aggrappandosi a me e non lasciandomi più andare.

Mi è stato spiegato a posteriori che esiste una teoria secondo cui i bambini, tanto più se molto piccoli, legano istintivamente con gli adulti maturi ed equilibrati, cioè ne percepiscono la sicurezza e la tranquillità e quindi non hanno paura di affidarsi a loro. Non so se sia vero; però è bello, almeno per un po’, vivere sereni e contenti.

divider
 
Creative Commons License
Questo sito è (C) 1995-2020 di Vittorio Bertola - Informativa privacy e cookie
Alcuni diritti riservati secondo la licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo
Attribution Noncommercial Sharealike