Sky
Vittorio vb Bertola
Affacciato sul Web dal 1995

Ven 15 - 17:33
Ciao, essere umano non identificato!
Italiano English Piemonteis
home
home
home
chi sono
chi sono
guida al sito
guida al sito
novità nel sito
novità nel sito
licenza
licenza
contattami
contattami
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
vecchi blog
vecchi blog
personale
documenti
documenti
foto
foto
video
video
musica
musica
attività
net governance
net governance
cons. comunale
cons. comunale
software
software
aiuto
howto
howto
guida a internet
guida a internet
usenet e faq
usenet e faq
il resto
il piemontese
il piemontese
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
software antico
software antico
lavoro
consulenze
consulenze
conferenze
conferenze
job placement
job placement
business angel
business angel
siti e software
siti e software
admin
login
login
your vb
your vb
registrazione
registrazione

Archivio per il giorno 13 Novembre 2010


sabato 13 Novembre 2010, 12:07

La politica secondo un sindacalista FIOM del PD

Il forum dei tifosi del Toro √® omnicomprensivo: si parla di tutto e anche di politica. La sezione politica √® frequentata in buona parte da militanti del PD; e cos√¨ ieri mi sono trovato uno di questi, tesserato PD e sindacalista della FIOM-CGIL, che ha cos√¨ raccontato le dinamiche interne al suo sindacato, con cui hanno rovesciato il dominio della corrente pi√Ļ agguerrita – la Rete 28 Aprile – sostituendola con una maggioranza pi√Ļ disposta a scendere a patti con Bonanni & C.:

Ah, si √® liberato un posto nel direttivo regionale FIOM…Presto sar√≤ all’altezza della tua compagna :mrgreen:
Sono contento, sai quando fai una battaglia politica, come una partita a scacchi, e la vinci ?
Questi hanno chiesto posti, funzionari, posti in segreteria, bisognava piazzare pure la “protetta” di Giorgio Cremaschi proveniente da Roma… Noi siamo andati dal candidato segretario, e gli abbiamo detto:”Un posto in segreteria e un funzionario e chiudiamo l’accordo” “Un posto in segreteria” “Ok”
Poi abbiamo sparso la voce dell’accordo, 28 Aprile si sono incazzati e hanno abboccato, votando contro e tagliandosi le palle. Capolavoro. E sono contento perch√® ho avuto un ruolo di primo piano nell’architettura e nell’organizzazione. Sono contento.

Io non ci potevo credere: avrei capito se il sindacalista piddino avesse detto che loro non erano d’accordo con quelli l√† su questo e quest’altro punto, e allora sono andati dagli incerti e li hanno convinti con la forza delle loro argomentazioni a schierarsi con loro e a cambiare maggioranza… Invece ha detto che il motivo per cui la maggioranza √® passata dalla loro parte, in sostanza, √® che hanno chiesto solo una poltrona invece di molte! Non che la componente avversaria ragionasse diversamente, ma √® stata una gara al ribasso da vero sindacalista: vince chi chiede di meno a chi ha il potere in mano.

E il bello √® che tutto questo √® visto come una cosa normalissima, tanto √® vero che quando ho obiettato qualcosa mi hanno dato del “qualunquista” e della “sinistra che non vuole andare al governo e preferisce stare all’opposizione, perch√© cos√¨ non si occupano le poltrone e non ci si sporca le mani”… Al contrario, io nel Movimento sono tra quelli che il problema di come andare al governo per cambiare qualcosa se lo pongono; ma se la logica √® quella… no grazie!

divider
 
Creative Commons License
Questo sito è (C) 1995-2019 di Vittorio Bertola - Informativa privacy e cookie
Alcuni diritti riservati secondo la licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo
Attribution Noncommercial Sharealike