Sky
Vittorio vb Bertola
Affacciato sul Web dal 1995

Gio 30 - 4:31
Ciao, essere umano non identificato!
Italiano English Piemonteis
home
home
home
chi sono
chi sono
guida al sito
guida al sito
novità nel sito
novità nel sito
licenza
licenza
contattami
contattami
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
vecchi blog
vecchi blog
personale
documenti
documenti
foto
foto
video
video
musica
musica
attività
net governance
net governance
cons. comunale
cons. comunale
software
software
aiuto
howto
howto
guida a internet
guida a internet
usenet e faq
usenet e faq
il resto
il piemontese
il piemontese
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
software antico
software antico
lavoro
consulenze
consulenze
conferenze
conferenze
job placement
job placement
business angel
business angel
siti e software
siti e software
admin
login
login
your vb
your vb
registrazione
registrazione
lunedì 9 Ottobre 2006, 15:32

Nerd pride

Sicuramente avrete sentito parlare di World of Warcraft, il gioco di ruolo online in cui un nerd si deve iscrivere, creare un personaggio fantasy, e passare davanti al computer dalle quattro alle sei notti a settimana – pi√Ļ qualsiasi altro intervallo di tempo libero dal lavoro ove disponibile – ripetendo ossessivamente la pressione di determinate sequenze di tasti, fino a completa distruzione della propria vita sociale (ammesso di averne avuta una in precedenza). Io, preferendo la vita sociale faccia a faccia, ne sono uscito dopo tre mesi, ma la maggior parte dei miei amici √® ancora l√¨ dentro dopo quasi due anni, e cos√¨ oggi a pranzo mi hanno prontamente segnalato il recentissimo crossover tra World of Warcraft e South Park.

Da Youtube, potete guardare il trailer, e poi la prima, seconda e terza parte della puntata. Tutto sommato, mi sembra uno sfottimento ancora gentile; d’altra parte i nerd sono il pubblico principale di South Park… Sono anche uno dei pi√Ļ ambiti in generale, visto che il nerd medio √® single o equiparabile, ha pochi amici, e pertanto ha allo stesso tempo soldi da spendere, tempo disponibile, necessit√† di gratificazione e bisogno di attivit√† ossessivo-ripetitive (dal collezionismo all’uccisione di cinghiali virtuali) per non dover fare i conti con le proprie frustrazioni; insomma, i nerd sono un’ottima cash cow per le aziende di entertainment.

Niente a che fare insomma rispetto all’orrido La pupa e il secchione, di cui peraltro ho solo notizie indirette, non avendone mai visto nemmeno cinque minuti, ma che mi pare il genere di sfottimento cattivo che hanno gli autodefinitisi normali nei confronti degli eterodefiniti disabili (sociali): dalla descrizione che me ne fanno, pare che gli autori del programma volessero inizialmente metterci dei ritardati mentali e sfottere quelli, ma poi si sono resi conto che sarebbe stato illegale e hanno ripiegato sui nerd, che non sono ancora categoria protetta.

D’altra parte, tempo fa un marchettaro (il nemico naturale dei nerd) mi disse con boria che i videogiochi – e a maggior ragione quindi quelli online e invasivi come World of Warcraft – erano stati inventati proprio per tenere chiusi in casa i nerd, in modo che non disturbassero le persone normali facendosi vedere per strada o nei locali…

divider

18 commenti a “Nerd pride”

  1. Bruno:

    Evviva! Non ho mai giocato a World of Warcraft, non ho mai visto South Park! IO sono salvo, maledetti nerdacci! ;-)

  2. Xenomorph:

    “marchettaro (il nemico naturale dei nerd)” :-D

    mi ricorda qualcosa di anni ottanta… ah, si! allora erano i galli contro i gini! (e i metallari?)

  3. BlindWolf:

    L’ultima frase del blog √® una battuta che ricorda quella di Oscar Wilde sul rugby (“Un ottimo motivo per tenere 30 energumeni lontani dal centro”), comunque non ce n’√® bisogno: i nerd se ne stanno a casa da prima dei tempi del Vic20.

    E comunque il nerd-cartoon per eccellenza √® “Daria”.

    *** NERD POWER ***

    Tamarri, tabbozzi, zarri, cabinotti, cremini e marchettari, sappiate che il vostro cellulare l’ha progettato un nerd, il vostro motorino l’ha progettato un geek, ecc. ecc. ecc. Un po’ di rispetto, per cortesia.

  4. Nya:

    Io invece gioco a Ogame da oltre un anno ma faccio solo ricerca e quindi non faccio levatacce notturne per flettare, spiare o attaccare.
    Son troppo pigra

  5. Marco:

    Il marchettaro forse non si e’ accorto che la Playstation ha sdoganato il passatempo elettronico dieci anni fa, per cui da tempo anche i tipi piu’ cool non hanno problemi a dire che giocano con la play.

    Il gioco online, che ha dinamiche molto diverse, e’ in effetti ancora un tempio nerd, ma per quanto?

    In proposito, suggerisco la lettura di “Nerd Power” di S.Priarone:

    http://www.tunue.com/modules.php?name=catalog&file=product_info&products_id=44

  6. Lobo:

    beh, tutti i giocatori che contano qualcosa devono dire di avere la playstation per ragioni pubblicitarie, quindi il videogioco e’ ufficialmente sdoganato.

    Poi WoW oramai e’ un fenomeno sociale, lasciamo perdere, dovrei smettere anche solo per snobismo.

    Pero’ la puntata di South Park e’ splendida, dipinge a perfezione il giocatore (e quindi me stesso) in una sorta di auto esaltazione: si vede che Parker e Stone in fondo sono giocatori anche loro, e cercano di essere “buoni” nella loro satira.

    Nulla a che vedere con quando se la prendono con Phil Collins, per dire.

    ciao
    FF

  7. Desmentera:

    WoW, l’ho smesso… dopo circa 6 mesi(sar√≤ salva?) non per snobismo bens√¨ per tragica mancanza di fondi, comunque l’ho trovato un gran gioco. Caspita sono una nerd, va beh mi chiameranno alla prossima serie de “La nerd e il pupo” in onda chiss√† quando su mediasete premiumz.
    Se dio ha inventato gli MMORPG per tenere qualcuno in casa e qualcuno fuori avrà avuto i suoi buoni motivi. :D
    Un saluto
    Desmentera

  8. vb:

    Segnalo che attualmente World of Warcraft – con gigantografie, scatole del gioco, offerte speciali e altro ancora – occupa una intera vetrina della Fnac in piena via Roma… i nerd sono davvero diventati un gruppo sociale di peso :-)

  9. BlindWolf:

    Allora cosa aspettiamo a prendere il potere? ;-)

  10. Simone:

    Io il potere ce l’ho gia’, sono un guildmaster :)

  11. Lobo:

    lev60 Tank lfg SH Baron.

  12. Cicciobastardo:

    Beh che posso dire in merito… Io dopo 2 anni di wow ne sono uscito illesissimo…. …… Zomg rofl pwned… Insomma ho giusto qualche piccolo difetto… Fireballlll fireballllll pwned.. Ma niente di irreparabile.. Warsong flagga flagga l’ho sappatooooooooo..

  13. Lobo:

    lvl 70 war tank lfg Kil’jaeden

  14. napule:

    ma basta con ‘sto wow! uscite, andate al pub!

  15. Lobo:

    no che poi VB mi frega tutte le idee per i post

  16. vb:

    Lobo: Ma tu non ce l’hai un blog!

  17. Fabrizio:

    niente da fare, bisogna proprio dirti tutto :-D
    Non è aggiornato da qualche anno ma il suo blog è qui

  18. Lobo:

    a dir la verita, Fabbro, ne sto facendo un’altro. Ma non e’ pronto!

 
Creative Commons License
Questo sito è (C) 1995-2023 di Vittorio Bertola - Informativa privacy e cookie
Alcuni diritti riservati secondo la licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo
Attribution Noncommercial Sharealike