Sky
Vittorio vb Bertola
Affacciato sul Web dal 1995

Lun 20 - 4:20
Ciao, essere umano non identificato!
Italiano English Piemonteis
home
home
home
chi sono
chi sono
guida al sito
guida al sito
novità nel sito
novità nel sito
licenza
licenza
contattami
contattami
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
vecchi blog
vecchi blog
personale
documenti
documenti
foto
foto
video
video
musica
musica
attività
net governance
net governance
cons. comunale
cons. comunale
software
software
aiuto
howto
howto
guida a internet
guida a internet
usenet e faq
usenet e faq
il resto
il piemontese
il piemontese
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
software antico
software antico
lavoro
consulenze
consulenze
conferenze
conferenze
job placement
job placement
business angel
business angel
siti e software
siti e software
admin
login
login
your vb
your vb
registrazione
registrazione
sabato 21 Ottobre 2006, 23:25

Mediaset Premium Howto

Stasera c’era Cagliari-Toro (col senno di poi, √® pi√Ļ corretto Cagliari-Abbiati), ed essendo stato paccato dal mio club per una visione collettiva, mi sono detto: perch√® non vederla a casa, sfruttando le meraviglie della pay per view?

Se non avete comprato abbonamenti o pacchetti vari, una partita di serie A può essere visibile in tre modi:

  • via satellite, su Sky, per 8 euro (ma dovete gi√† essere abbonati almeno al pacchetto base di Sky);
  • via digitale terrestre, su Mediaset o su La 7 a seconda della squadra e del campo, per 5 euro;
  • via streaming Web, su Rosso Alice, credo per 3 euro.

Scartato lo streaming Web per dubbi sulla qualità dello stesso, ho scelto quindi di provare il brivido di essere uno dei pochi italiani ad utilizzare sul serio la grande innovazione del digitale terrestre; ma con il dubbio di saper come fare.

Il Toro √® una squadra Mediaset, il che significa che Mediaset trasmette non solo le partite in casa, ma anche tutte le trasferte, comprese quelle sui campi delle squadre che hanno il contratto con La 7 (√® una novit√† di quest’anno: i due operatori si sono reciprocamente incrociati i diritti per cinque squadre a testa): a me conviene quindi comprare la tessera Mediaset Premium. C’√® un sito abbastanza ben fatto (certo meglio di quello orrido di Sky) che fornisce un bel po’ di informazioni, ma ho pensato di lasciare comunque traccia di quel che dovete fare.

Supporr√≤ che abbiate gi√† un “box digitale interattivo”, a forza degli incentivi di Berlusconi, e che abbiate gi√† verificato di ricevere Mediaset Premium; a questo scopo basta effettuare la ricerca dei canali e verificare che nella lista compaiano dei canali denominati “Mediaset Premium 1”, e cos√¨ fino a 6, e “Premium Attivazione”.

A questo punto vi serve la tessera, che si compra in un qualsiasi negozio di elettronica che abbia i decoder (io l’ho presa da Saturn all’8 Gallery). Si tratta di una scatoletta con tessera e libriccino, che costa 30 euro e vi offre un credito di 25 (se in Italia ti portano via un dazio di ricarica gli operatori telefonici, perch√® non dovrebbero farlo anche quelli televisivi?). La si pu√≤ poi ricaricare acquistando ricariche in negozio, oppure sul sito, con carta di credito.

Una volta ottenuta la tessera, √® necessario attivarla. A questo scopo, dovete segnarvi il numero di 12 cifre che √® scritto sul suo retro, quindi inserirla nel decoder, accenderlo, e sintonizzarvi sul canale denominato “Premium Attivazione”. Il decoder mi ha risposto subito con un messaggio rassicurante: “Smart card illegale”. Incurante di questo, io ho chiamato il numero verde indicato sulla confezione (ma potete anche usare un SMS o il sito Web), premuto 4, e poi digitato il numero di serie della tessera. La voce registrata risponde che il numero non √® valido… calma, sangue freddo, riprova… e voil√†!

Due secondi dopo lo schermo del televisore si riempie di una grande scritta lampeggiante “TESSERA ATTIVA” e di un “Benvenuto nel mondo della libert√† digitale!” che sembra tratto dall’ultimo discorso di Silvio. Eureka!

Ma la cosa pi√Ļ carina √® come fare a comprare il singolo evento: basta guardarlo. Sintonizzandosi sul canale dove sta iniziando o √® in corso una trasmissione a pagamento, il sistema manda automaticamente un pop-up per chiedere se si vuole pagare. Con un doppio OK sul telecomando, si effettua l’acquisto e la trasmissione diviene immediatamente in chiaro.

Il che vuol dire che credito residuo e autorizzazione alla visione sono entrambi in locale. Interessante…

divider

29 commenti a “Mediaset Premium Howto”

  1. Mir:

    Sento gia’ aria di elucubrazioni sullo stile dell’inseguitore di Road Runner sul come craccare le tessere…in giro.
    Scherzi a parte, devo spezzare una lancia in favore del sistemone del Berluscus grazie al quale (finalmente!) posso vedere il c…o che voglio e pagare solo quello che voglio! Da dove parte questo fervore? Semplice, dalla proposta di aumentare il canone Rai e dalla crisi della Rai Tv.
    Saro’ ben felice di far fronte anche a questo prelievo coatto (leggi RAPINA) da parte dell’Ente.
    A patto pero’ di COMPARTECIPARE anch’io alla gestione delle risorse dell’Azienda.
    Quali risorse? Ma e’ semplice: sintonizzatevi dalle parti di rai due nel corso della giornata e ditemi negli spettacolini d’intrattenimento vario quante soubrette vedete. Ora contate quante PARLANO, CANTANO, BALLANO o compiono una qualsiasi azione degna di uno stipendio oltre a battere le mani quando tutti le battono o cantare in coro quando tutti cantano lo stornellone SCACCIAPENSIERI per l’italota medio. Avete contato? Bene. In effetti una percentuale minima.
    Ora, siccome molte di loro non le rivedo nei palinsesti come ATTRICI, CABARETTISTE, CANTANTI, PRESENTATRICI, BALLERINE, e siccome non sono semplici spettatrici ma ospiti fissi si suppone che percepiscano uno stipendio.
    E qui mi fermo e non vado piu’ avanti poiche’ rischierei come minimo una querela, ma penso sia ormai chiaro a chi ha il cervelletto vispo il senso del termine COMPARTECIPAZIONE…

  2. Andrew:

    Siccome sono un refrattario tecnologico (passo ad una tecnologia nuova per ultimo, quando tutti l’hanno testata e sviscerata ed √® gi√† obsoleta) mi sorge il dubbio di non aver capito una beata mazza:
    – i decoder “interattivi” dovrebbero avere un modem per connettersi. Quindi il “pay per view” implicava (a mio parere) la necessit√† di avere un telefono a filo (per addebitare i costi di visione sulla bolletta del telefono, cos√¨ anche il Tronchetto avrebbe avuto la sua fetta).
    – siccome a te funziona senza telefono (usando l’abilitazione tramite call-center), significa che l’interattivit√† √® solo per votare al Grande Fardello, per ordinare i materassi o neanche a quello… (non ditemi “per usare la tv come web-browser” che √® quanto di pi√Ļ masochistico si possa pensare);
    – quindi ci hanno preso per il c…, dato che il contributo statale era solo per i decoder interattivi…
    – lo sblocco della card viene inviato sul canale “Premium attivazione”, e memorizzato nella card.
    – ne consegue che a breve avremo le schede Premium tarocche.

  3. vb:

    In linea di massima hai ragione… comunque io stesso ho lavorato, tempo fa, sul progetto di sviluppo di un sistema di pagamento per decoder interattivo, basato su carta di credito e sul collegamento telefonico del decoder. Lo usa proprio Mediaset in un certo numero di aree sperimentali, e penso che abbiano intenzione di diffonderne l’uso relativamente a breve, per poter fare acquisti direttamente dal televisore (ammesso che uno ne senta la necessit√†).

  4. Andrea:

    Mannaggia la pupazza!
    Mi son detto: “Se VB c’√® riuscito, ci riuscir√≤ anch’io!”.
    Detto, fatto: alla prima occasione mi sono comperato un decoder con in omaggio la tessera “Mediaset Premium” con 10 euro ed una ricarica da 6 euro al prezzo di 1 euro (in un negozio Expert).
    Arrivo a casa (Bologna citt√†), caveggio per mezz’ora, accendo, arrivo al menu “Installazione->Ricerca automatica”, premo “OK”, attendo…attendo…attendo…attendo…
    Niente.
    Nemmeno un canale.
    Il decoder visualizza il livello del segnale (al massimo 50%), ma non trova nemmeno una emittente.

    La mia “refrattariet√† tecnologica” ha avuto ancora una volta ragione. Adesso mi tocca attendere che vengano spenti i primi canali analogici, dal che gli altri condomini si accorgeranno che l’antenna non va bene ed indiranno un’assemblea condominiale straordinaria…

    Tra l’altro, la tessera scade il 30/6/2007, per cui anche se riuscissi ad utilizzarla, dopo quella data ne dovrei comperare un’altra.
    A qualcuno interessa un decoder con scheda Berlusca in omaggio (od una scheda Berlusca con decoder a prezzo scontato)?

  5. vb:

    In effetti √® difficile che Bologna citt√† non sia coperta, per cui, se hai montato tutto giusto, pu√≤ darsi che ci sia qualche problema con l’impianto, anche se il segnale viaggia sulle stesse frequenze e quindi √® strano che non si prenda. Pu√≤ darsi che a Bologna abbiano aggiunto nuovi emettitori e quindi che serva un antennista per regolare la direzionalit√† delle antenne… io, fossi in te, andrei comunque a chiedere in qualche negozio di televisioni o di antenne del quartiere per sapere se c’√® qualche problema noto in zona. E poi, prima o poi l’intervento s’ha da fare, vedi mai che i condomini se sollecitati non si sveglino prima…
    (vedi anche http://www.dgtvi.it)

  6. andrew:

    Vivo in un condominio ex IACP (ora Acer) da 23 appartamenti, in cui l’amministratore getta la spugna ogni 2 mesi senza preavviso.
    E l’Acer non ha alcun interesse a partecipare ad una spesa come sostituire l’antenna…

  7. isa:

    ma il contributo per l’acquisto del decoder c’√® ancora??????

  8. vb:

    Direi proprio di no. Forse in quelle poche regioni (tipo la Val d’Aosta) dove dovrebbero in teoria (molto in teoria) staccare l’analogico a breve.

  9. Andrew:

    Piccolo update: sono riuscito a vedere alcuni canali (circa 48, di cui 7-8 ‘utili’), ma non Mediaset Premium.
    Ho semplicemente usato un filo di ferro lungo 2 metri come antenna (quando abitavo a Torino usavo una gruccia da tintoria, e vedevo la TV meglio che attaccato alla presa antenna).
    Nel fine settimana cercherò un dipolo passivo da mettere in salotto.

  10. Niko:

    vorrei chiedere ad andrew se potrebbe spiegarmi in dettaglio kome a fatto a usare un filo fi ferro come antenna…. vorrei sapere i particolari dei collegamenti………… grazie

  11. andrew:

    Per Niko:
    – condizione necessaria per l’operazione √® che il segnale analogico presente sia sufficientemente potente. Test: stacca l’antenna dal retro del televisore analogico e controlla se qualche canale si vede lo stesso (male, ovviamente). Se vedi solo ‘rumore’ probabilmente non vedrai nessun canale digitale.

    Poi ti serve un filo metallico del diametro di circa 1,5 mm, meglio se rigido e isolato. Va bene un filo di rame rigido, ma anche un comune filo da 2.5 mmq. Io ho usato un filo di ferro rivestito di plastica, lungo circa 2 metri (la lunghezza esatta la si dovrebbe calcolare a 1/4 della lunghezza d’onda del segnale da ricevere, ma non √® il caso di perderci tempo), perch√© era a portata di mano e pu√≤ stare in piedi da solo, mentre il filo elettrico lo devi appendere a qualcosa.
    Poi serve una spina tv maschio (si trovano ovunque, anche al supermercato vendute in coppia maschio/femmina).

    Il collegamento è semplicissimo: prendi il filo elettrico, togli circa 10 mm di isolante da una estremità. Apri la spina tv maschio, allenti la piccola vite del morsetto ed infili la parte di filo senza isolante, quindi stringi la vite del morsetto. Richiudi la spina e la innesti nella presa antenna del ricevitore.
    Quindi metti ‘in posa’ il filo, tipicamente in verticale, il pi√Ļ possibile dritto.
    Accendi e vedi se funziona.
    Se non funziona, pazienza.
    Personalmente mi √® servita solo a collaudare il ricevitore. Orientando il filo riesco a trovare 55 emittenti, ma in pratica vedo solo Italia1 e La7. Mediaset Premium ancora latita, della Rai nessuna traccia. Ed in ogni caso la qualit√† del segnale √® ‘appena sufficiente’.

  12. Niko:

    per andrew……
    ma il filo d ferro deve essere installato per forza nel tetto o anke in giardino??????????grazie per la risposta

  13. Andrew:

    Niko: il filo di ferro va collegato direttamente alla presa ‘Antenna’ del ricevitore/decoder. Non devi andare n√© in giardino n√© tantomeno sul tetto! Questa “antenna” si usa in casa! Se hai problemi di ricezione perch√® il segnale √® insufficiente, questa antenna non ti serve!

    Cmq, a quanto pare sei digiuno di antenne: lascia perdere e chiama un antennista con le palle… Le antenne sono cose complesse, non si diventa tali solo perch√© si √® in grado di spellare un cavo coax…

    PS: ieri sera ho acquistato un’antenna amplificata per interno (19,90 euri per 36db di guadagno regolabile, marca Thomson fatta in Cina, of course): buon risultato, orientando opportunamente riesco a ricevere tutti i canali (Mediaset Premium √® ancora sullo scarso, ma ho fatto poche prove, devo trovare una mensola dove piazzare l’antenna)…

  14. niko:

    il problema e ke io abito a creazzo e il mio comune nn e coperto da mediaset premium………….cercavo un modo per riceverlo… avevo pensato comprare un amplificatore di banda,un antenna aggiuntiva a quella ke o gia e un miscelatore…. secondo te potrebbe funzionare??????

  15. Andrew:

    Niko, se il comune non √® coperto, il segnale non c’√®, quindi le uniche soluzioni sarebbero Sky, Fastweb o Alice Home TV (se funziona)…
    Una antenna aggiuntiva non risolve: se il segnale non c’√®, non c’√® modo di amplificarlo…

    Buona fortuna

  16. niko:

    ok grazie per l aiuto

  17. mario:

    ho!!!ma nessuno sa come si craccano le shede di mediaset???
    dai forza…passate parola…

  18. luce:

    qualcuno sa dirmi perch√® fino a qualche mese fa riuscivo a vedere i canali mediaset premium e adesso non pi√Ļ?
    cosa √® successo e soprattutto come faccio a risolvere questo problema?….grazie

  19. Soffio:

    Ciao a Tutti,
    volevo solo rendere noto che esistono in commercio dei combinati Humax Combo per satellite che consentono, tramite l’inserimento della card Mediaset Premium nell’apposita slot, di vedere le trasmissioni Premium. Bisogna solo cercare i rivenditori o come nel mio caso online su internet visto che dovranno smaltire tutti i decoder DTT che in futuro saranno preinstallati nei nuovi Televisori.
    Soffio

  20. andrea:

    spero che qualcuno riesca ad aiutarmi mandandomi in posta elettronica la soluzione. Ho attivato il pacchetto gallery+calcio lunedi 21 luglio 2008 e mediaset mi ha attivato solo gallery scalandomi 99 euro dal credito e lasciandone 80 euro nella tessera senza attivare il pacchetto completo. Ho effettuato pi√Ļ di dieci telefonate (a pagamento perch√® solo cosi puoi contattarli) e tutti gli operatori mi hanno detto che sarei stato contattato immediatamente dai tecnici, e regolarmente dopo una settimana di telefonate nessuno mi ha ancora contattato. Cosa posso fare????

  21. cla:

    Anche a me è successa la stessa cosa di andrea sono in attesa di essere ricontattata spero le cose si sistemino ma non ho per niente fiducia al call center ogni chiamata era una risposta diversa.
    Ma c’√® qualcuno che √® stato ricontattato mi chiedo?!? Ed ora io che dovrei fare solo con gallery (della quale non me ne puo fregare di meno) ed 80 euro di credito nella scheda? mah

  22. cla:

    …andrea vorrei solo sapere se almeno a te hanno risolto il problema, io sto ancora cos√¨…in attesa di una chiamata che non si s√† se arriver√†…grazie

  23. dario:

    il 25 luglio ho attivato la tessera , fatto una ricarica da 140 euro ed inviato un messaggio con scritto gallery+calcio, poi ho scoperto che bisognava scrivere ” tutto “. il giorno stesso ho chiamato ed inoltroto la richiesta di cambio pacchetto…
    oggi ho richiamato e mi hanno detto che siamo in molti ad aver fatto questo “errore” quindi bisogna ancora aspettare questa chiamata.. maaaa
    chiedo a voi , se bisogna tenera acceso il digitale al canale premium menu o premium attivazione , due operatori mi hanno consigliato questi due canali….

  24. cla:

    Credo che siamo in parecchi ad aver fatto lo stesso errore per il semplice motivo che non sta scritto quasi da nessuna parte che per attivare il pacchetto completo bisogna scrivere TUTTO….anch’io ho fatto la segnalazione e sto aspettando di essere ricontattata, quando ti richiamano devi tenere decoder acceso ed essere davanti alla tv…so che se hai problemi, nel senso che non sei a casa ti ricontattano all’orario da te indicato….l’unico problema √® che non si sa dopo quanti giorni verremo richiamati.

  25. for those...:

    Sono felice di aver scelto la modalità di pagamento mensile e non la ricarica allora! :)
    Cmq anche per quella ho dovuto effettuare 3 telefonate e stare al tel almeno 20 inuti… tutti a pagamento ovviamente.
    Tra l’altro, a differenza di ci√≤ che diceva Vittorio 2 anni fa in questo post, il sito di mediasetpremium fa schifo. L’area clienti non funziona.

  26. for those...:

    per non parlare del fatto che anche qui, il concetto pay per view è scomparso. O ti prendi tutta la stagione o niente.

  27. vb:

    Gi√† l’anno scorso La7 aveva praticamente eliminato la possibilit√† di acquistare singole partite, e comunque costringeva a comprare schede introvabili per grosse cifre. Il risultato √® che io ho smesso di usare il digitale terrestre e ho cominciato a comprare le singole partite da Sky: costa un po’ di pi√Ļ, ma funziona bene e senza problemi.

  28. dario:

    oggi 11 agosto il pacchetto gallery+calcio non √® ancora stato attivato… non ho altri sistemi per contattare mediaset premium oltre l’199…. ( richiesta attivazione il 25 luglio )

  29. claudio:

    Vermamente LA7 permete di acquistare un singolo evento
    Ho letto in giro ma easypay è davvero una vergona.

    1) e difficilissimo attivarlo. Devi fare un numero a pagamente e cade SEMPRE la linea.
    2) Sei in pratica un loro abbonato per 2 ANNI… proprio cosi due anni devi SEMPRE pagare.
    3) UNA VERGONA

 
Creative Commons License
Questo sito è (C) 1995-2020 di Vittorio Bertola - Informativa privacy e cookie
Alcuni diritti riservati secondo la licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo
Attribution Noncommercial Sharealike