Sky
Vittorio vb Bertola
Fasendse vëdde an sla Ragnà dal 1995

Vën 16 - 16:13
Cerea, përson-a sconòssua!
Italiano English Piemonteis
chi i son
chi i son
guida al sit
guida al sit
neuve ant ël sit
neuve ant ël sit
licensa
licensa
contatame
contatame
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
vej blog
vej blog
përsonal
papé
papé
fotografie
fotografie
video
video
musica
musica
atività
net governance
net governance
consej comunal
consej comunal
software
software
agiut
howto
howto
internet faq
internet faq
usenet e faq
usenet e faq
autre ròbe
ël piemonteis
ël piemonteis
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
vej programa
vej programa
travaj
consulense
consulense
conferense
conferense
treuvo travaj
treuvo travaj
angel dj'afé
angel dj'afé
sit e software
sit e software
menagé
login
login
tò vb
tò vb
registrassion
registrassion

Archivio per il giorno 11 Aprile 2010


domenica 11 Aprile 2010, 11:15

Perché muore un meetup

Copio e incollo il racconto di una persona che, sulle ali dell’entusiasmo per il risultato elettorale, ha provato ad andare per la prima volta alla riunione di un “meetup” grillino (non in Piemonte) e ne è tornata delusa. Mi sembra una buona spiegazione del perché molti meetup sono morti o vivacchiano da anni tra le stesse cinque persone, incapaci di costruire non dico un progetto politico, ma anche solo un gruppo funzionante e capace di aggregare la cittadinanza.

Si dice spesso che il problema della politica sono i personalismi, ma forse si dimentica un’altra verità: che senza persone capaci anche le migliori cause non vanno da nessuna parte.

Ciao Vittorio,
ieri sera sono andato alla riunione del meetup di ******… c’erano, me compreso, 12 persone. Hanno cominciato a litigare dopo 3 minuti sul primo punto dell’ODG, che era come e con chi istituire i banchetti per la raccolta firme per l’acqua. Alle 10,30, visto che ognuno parlava senza ascoltare quello che dicevano gli altri e sentendomi come un genitore al compleanno dei bambini (tagliato fuori) ho detto che avevo un treno da prendere e me ne sono andato… che delusione!
Spero che dalle altri parti il livello (ed il QI) siano un pò meglio! Nemmeno ai vecchi tempi delle assemblee avevo visto un casino così poco costruttivo e inutile.
Forse sono diventato vecchio ma non credo che questo sia il modo giusto di interpretare la democrazia, anche qui si fa a chi urla più forte, a prescindere che abbia, o meno, qualcosa da dire… Ti abbraccio 

divider
 
Creative Commons License
Cost sit a l'è (C) 1995-2021 ëd Vittorio Bertola - Informassion sla privacy e sij cookies
Certidun drit riservà për la licensa Creative Commons Atribussion - Nen comersial - Condivide parej
Attribution Noncommercial Sharealike