Sky
Vittorio vb Bertola
Affacciato sul Web dal 1995

Dom 25 - 7:02
Ciao, essere umano non identificato!
Italiano English Piemonteis
home
home
home
chi sono
chi sono
guida al sito
guida al sito
novità nel sito
novità nel sito
licenza
licenza
contattami
contattami
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
vecchi blog
vecchi blog
personale
documenti
documenti
foto
foto
video
video
musica
musica
attività
net governance
net governance
cons. comunale
cons. comunale
software
software
aiuto
howto
howto
guida a internet
guida a internet
usenet e faq
usenet e faq
il resto
il piemontese
il piemontese
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
software antico
software antico
lavoro
consulenze
consulenze
conferenze
conferenze
job placement
job placement
business angel
business angel
siti e software
siti e software
admin
login
login
your vb
your vb
registrazione
registrazione
sabato 25 Giugno 2011, 19:59

Il deserto

Il deserto entra dalla porta d’improvviso e senza chiedere permesso, e, prima che tu te ne accorga, ha gi√† cancellato ogni direzione. Un unico ocra caldo avvolge ed annulla i sensi e distrugge la logica, perch√© non c’√® logica se non ci sono dati a cui applicarla. La sabbia non √® priva di vita, anzi √® vita di suo; si muove e si agita su una scala disumana. Il vento dipinge il futuro senza un obiettivo, indifferente alla storia.

Il deserto √® dentro come √® fuori, √® nuovo e vecchio insieme, √® un’esperienza assoluta che fa parte dell’esistere. Camminare nel deserto √® prima o poi destino di tutti, e poi, si scopre, non √® che sia cos√¨ male. Privandoti dei riferimenti, ti costringe ad ascoltare te stesso, a verificare che tu sappia da solo qual √® la direzione giusta. Se non sai chi sei, sarai costretto a girare in tondo all’infinito, vagando senza meta; se saprai guardarti dentro, magari dovrai patire la fame e la sete, ma troverai senz’altro l’uscita.

Tag Technorati: ,
divider

13 commenti a “Il deserto”

  1. Claudio C:

    Seguendo il sole non si può mai perdere la direzione giusta. E guardando dentro di sè, il sole è la propria coscienza.

  2. rccs:

    E’ un atto di ribellione civile contro la nuova direttiva dell’ Autorit√† per i diritti d’autore?

  3. rccs:

    Ah, no, ho capito, sti cercando di tergiversare perchè non sai come dire che nella riunione supersegreta semestrale sei stato incaricato direttamente da Casaleggio a diventare coordinatore nazionale M5S.

    http://www.giornalettismo.com/archives/131056/il-golpe-della-casaleggio-e-di-beppe-grillo-sul-movimento/3/

  4. Polemico74:

    Ma e’ vero che alle riunioni del movimento non si puo’ riprendere con la telecamerina?

    Ahahahah che fantastici pagliacci!

  5. Torinese Impavidi:

    @Polemico: almeno loro sono fantastici.

  6. GG:

    E non poteva che finire così: http://www.giornalettismo.com/archives/131056/il-golpe-della-casaleggio-e-di-beppe-grillo-sul-movimento/

  7. rccs:

    Secondo te chi denuncia Beppe: Fabrizio o…?

    http://www.beppegrillo.it/2011/06/gli_sputtanator.html

  8. Piero:

    Ma vi pare saggio che un chirurgo quando deve salvare un uomo in fin di vita si metta a consultare cosa ne pensano gli infermieri sulla equipe medica da chiamare in sala operatoria?

  9. rccs:

    Cos’√®? Il grillinismo √® in fin di vita?

  10. Claudio C.:

    Io sono un semplice simpatizzante del M5S e non sono ben addentro ai suoi meccanismi di organizzazione interna ma mi chiedo una cosa. E’ verosimile che venga nominata “coordinatore nazionale” una persona di cui fino a poche settimane fa non si sapeva pronunciare correttamente nemmeno il cognome? Grillo poco piu’ di un mese fa pronuncio’ B√®rtola invece di Bert√≤la sul palco di Torino ed ora VB sarebbe il Coord.Naz.Grand.Uff.Lup.Mann. del movimento? Mi suona strano. Io penso sia giusto e pacifico chiedere ad una persona stimabile e con competenze informatiche come VB di dare una mano a gestire una piattaforma software per la gestione dei contenuti. (l’incarico e’ sulla piattaforma non sui contenuti). In ogni caso, secondo me, i principi cardine ispiratori del movimento non devono essere presi sempre perfettamente alla lettera e senza ponderazione. Fra questi l’uno vale uno. Cosa significa di preciso ognuno vale uno? Non certo che non debbano essere valorizzate ed utilizzate le competenze del singolo individuo.

  11. paolo c:

    – Sono un po’ stupito di tutto il marasma suscitato.
    Alcune considerazioni per punti

    – esiste un contrasto di percezione e sostanziale tra un organismo pensato per avere la piu’ ampia base e la minimina dimensione verticale possibile con la preminenza di un vertice i cui componenti sono parzialmente impersonati dalla figura unica carismatica e una struttura, mai nominata e mai adeguatamente presentata di supporto o forse piu’ che supporto (leggi Casaleggio). Semplicemente non si sa.

    – Esiste uno stato di disagio che leggere come pura espressione di egotismo mi pare ingiusto: le preoccupazioni mi paiono non infondate e degne di essere oggetto di valutazione serena.

    – Fintanto che non sara’ risolto il problema di un vertice intoccabile (e no, VB non fa parte di questo) questo ,disagio si ripresentera’ sempre piu’ virulento.

    – Se la risposta sara’ siamo tutti uguali ma Casaleggio e BG sono piu’ uguali e gli altri vadano a fare in mulo, non ci sara’ querela che tenga: il problema e’ interno.

    riassumendo come leggo la situazione. Sopravvalutazione di un incarico che non aveva il significato politico ma emersione di un problema politico reale. Lo si e’ detto in tutte le salse, ma mai una valutazione per superare la evidente contraddizione organizzativa.

    Devo andare a fare in mulo?
    Mi accomodo, grazie

  12. rccs:

    Concordo Paolo c.

    Aggiungo un punto: trovo grave (anche da non pi√Ļ elettore del M5S, ma comunque da governato dai suoi rappresentanti) che non sia quasi oscuro che il vertice del M5S sia una S.p.A. privata di cui non si conoscono fini e intenti.

    Per me Casaleggio sta a Grillo come Bisisgnani sta a Berlusconi/Letta.

  13. rccs:

    Volevo dire “che sia oscuro il ruolo della Casaleggio al verrtice del M5S”. Scusate l’errore.

 
Creative Commons License
Questo sito è (C) 1995-2019 di Vittorio Bertola - Informativa privacy e cookie
Alcuni diritti riservati secondo la licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo
Attribution Noncommercial Sharealike