Sky
Vittorio vb Bertola
Affacciato sul Web dal 1995

Mer 28 - 15:24
Ciao, essere umano non identificato!
Italiano English Piemonteis
home
home
home
chi sono
chi sono
guida al sito
guida al sito
novità nel sito
novità nel sito
licenza
licenza
contattami
contattami
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
vecchi blog
vecchi blog
personale
documenti
documenti
foto
foto
video
video
musica
musica
attività
net governance
net governance
cons. comunale
cons. comunale
software
software
aiuto
howto
howto
guida a internet
guida a internet
usenet e faq
usenet e faq
il resto
il piemontese
il piemontese
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
software antico
software antico
lavoro
consulenze
consulenze
conferenze
conferenze
job placement
job placement
business angel
business angel
siti e software
siti e software
admin
login
login
your vb
your vb
registrazione
registrazione
mercoledì 14 Ottobre 2009, 17:51

Città di un certo livello

Quelle in cui chiedete alle segretarie di far portare dal bar sotto l’ufficio “un panino qualsiasi”, uno semplice semplice, e il suddetto panino qualsiasi √® “bresaola e caprino”.

divider

3 commenti a “Citt√† di un certo livello”

  1. Guastardo:

    Il panino bresaola e caprino è normalmente servito su un letto di peli di cinghiale. Ah, la tauromachia!

  2. finelli:

    la cosa bella e` che sovente la bresaola e` di un’animale imprecisato argentino (e magari stagionata alcuni giorni in uno stabilimento in valtellina, cosi` poi puo’ fregiarsi della DOP) e il caprino e` un formaggino industriale dove il latte di capra puo’ (da disciplinare !) essere anche solo il 10%, e il resto mucca (di qualunque provenienza, ovviamente)

    in quest’ottica il panino caprino e bresaola ci sta quasi bene come un vestitino nuovo, il vero snobismo sarebbe avere un panino col salame, ma il pane a lievitazione naturale col lievito madre, e il salame di suini italiani nutriti senza insilati …

  3. FRANK:

    @finelli: il vero snobismo sarebbe avere un panino col salame, ma il pane a lievitazione naturale col lievito madre, e il salame di suini italiani nutriti senza insilati …
    arf, arf, arf… dove, come LO VOGLIO!!!!!!!!

 
Creative Commons License
Questo sito è (C) 1995-2022 di Vittorio Bertola - Informativa privacy e cookie
Alcuni diritti riservati secondo la licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo
Attribution Noncommercial Sharealike