Sky
Vittorio vb Bertola
Fasendse vëdde an sla Ragnà dal 1995

Giò 18 - 0:00
Cerea, përson-a sconòssua!
Italiano English Piemonteis
chi i son
chi i son
guida al sit
guida al sit
neuve ant ël sit
neuve ant ël sit
licensa
licensa
contatame
contatame
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
vej blog
vej blog
përsonal
papé
papé
fotografie
fotografie
video
video
musica
musica
atività
net governance
net governance
consej comunal
consej comunal
software
software
agiut
howto
howto
internet faq
internet faq
usenet e faq
usenet e faq
autre ròbe
ël piemonteis
ël piemonteis
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
vej programa
vej programa
travaj
consulense
consulense
conferense
conferense
treuvo travaj
treuvo travaj
angel dj'afé
angel dj'afé
sit e software
sit e software
menagé
login
login
tò vb
tò vb
registrassion
registrassion

Archivio per il giorno 7 Settembre 2006


giovedì 7 Settembre 2006, 18:55

Segnali

Ormai ho imparato a conoscermi e ad osservarmi un po’ meglio; e quindi, sono preoccupato.

Da qualche tempo, difatti, non riesco più a limitarmi col cibo; da quando sono tornato, anzi, ho delle vere e proprie crisi di fame compulsiva, in particolare verso i dolci, come non mi succedeva da mesi. Non ho più voglia di fare esercizi fisici, prendo in mano i pesi, faccio tre ripetizioni e poi smetto. Nonostante dorma male e abbia incubi in serie (come da anni peraltro), alzarsi è pesantissimo e richiede uno sforzo di volontà notevole. Il giorno è una noia mortale, anche quando avrei qualcosa da fare (cosa che ultimamente, in ufficio, accade molto di rado) non riesco a concentrarmi e se lo faccio non riesco a produrre quasi niente; riesco soltanto a leggere ossessivamente forum e mailing list. Non ho nemmeno voglia di cercarmi qualcosa da fare per la serata; per la prima volta dopo quasi tre anni ho comprato dei nuovi giochi per la Playstation e mi ci attacco per tutto il tempo libero che ho a disposizione, e allo stesso tempo mi viene l’impulso di comprarne altri anche se sono ben lontano dal finire i primi.

La prima parte dell’anno è stata travagliata, ha avuto i suoi momenti difficili, ma mi ha anche procurato molte nuove e piacevoli esperienze. Ora, ho il sospetto di avere esaurito la mia resistenza psicologica; speravo che le vacanze mi ricaricassero e invece mi sento più stanco di prima, con molta meno voglia e molto più timore verso i mesi a venire.

E’ probabile (anzi no, è tautologico) che questo momento passi, ma per ora mi confonde lo stesso.

divider
giovedì 7 Settembre 2006, 12:50

Lo squalo

A partire da questa mattina, Alberto Zaccheroni è il nuovo allenatore del Toro.

Sostituisce Gianni De Biasi, esonerato ieri sera con (pare) una scena di questo tipo:
(De Biasi a cena al ristorante. Squilla il telefono.)
De Biasi: “Pronto?”
Cairo: “Pronto, De Biasi?”
De Biasi: “Sì?”
Cairo: “Le avevo detto che non mi piaceva come abbiamo giocato?”
De Biasi: “Sì, e quindi?”
Cairo: “Quindi ho deciso di esonerarla immediatamente, saluti!”

In queste ore si sommano le voci più strane, anche se quella più credibile è che De Biasi sia stato cacciato perchè ha fatto il doppio gioco coi propri fedelissimi, spingendo sottobanco i vari Orfei e Doudou a non accettare i trasferimenti in squadre di B e C1 promettendogli di farli giocare almeno un po’; e chiaramente Cairo, da vero manager, non può accettare di avere un allenatore non allineato.

Ma gli screzi erano evidenti, sin da quando De Biasi ha commentato ai giornalisti l’acquisto del giapponese Oguro con un bel “Non ho la minima idea di chi sia”, e da quando Cairo si è rotto le scatole di perdere le amichevoli estive col Cuneo e con l’Alessandria. Ma la sfiducia verso l’allenatore era già evidente quando, un paio di giorni fa, Cairo dichiarò che “Anche con i miei giornali ho impiegato qualche anno ad ingaggiare i direttori migliori”. E’ anche possibile che le scarse prestazioni estive fossero legate alla percezione di problemi in arrivo.

Certo che cambiare un allenatore a tre giorni dalla prima di campionato è una performance degna del miglior Gaucci, anche se si vocifera già che Cairo abbia orchestrato la campagna acquisti con lo stesso Zaccheroni (Pancaro, ad esempio, è notoriamente un suo preferito). Mi sa che Cairo è persino più squalo di quanto sembri…

divider
 
Creative Commons License
Cost sit a l'è (C) 1995-2024 ëd Vittorio Bertola - Informassion sla privacy e sij cookies
Certidun drit riservà për la licensa Creative Commons Atribussion - Nen comersial - Condivide parej
Attribution Noncommercial Sharealike