Sky
Vittorio vb Bertola
Wandering on the Web since 1995

Sat 3 - 3:45
Hello, unidentified human being!
Italiano English Piemonteis
home
home
home
about me
about me
site help
site help
site news
site news
license
license
contact me
contact me
blog
near a tree [it]
near a tree [it]
old blogs
old blogs
personal
documents
documents
photos
photos
videos
videos
music
music
activities
net governance
net governance
town council
town council
software
software
help
howto
howto
internet faq
internet faq
usenet & faqs
usenet & faqs
stuff
piemonteis
piemonteis
conan
conan
mononoke hime
mononoke hime
ancient software
ancient software
biz
consultancy
consultancy
talks
talks
job placement
job placement
business angel
business angel
sites & software
sites & software
admin
login
login
your vb
your vb
register
register
domenica 29 Novembre 2009, 18:44

Yatta!

Per fortuna che c’√® Internet: e cos√¨, molto prima che ne venga fatto un adattamento italiano, √® possibile vedere il film dal vivo di Yattaman, uscito nei cinema giapponesi nella primavera di quest’anno e in DVD da poche settimane. Grazie, file sharing! Grazie, fansubbing! Questa √® la canzone del Trio Drombo (qui una delle esecuzioni originali) in tutto il suo splendore: soltanto dei giapponesi potevano riprodurre dal vivo gli ambienti, i costumi e le movenze di un cartone animato con tale maniacale precisione.

P.S. Uno si chiede quanto poco ne dovessero capire di giapponese i traduttori italiani della prima ondata di fine anni ’70 (generalmente adattati a partire da una precedente versione inglese) per italianizzare Doronjo in Dronio anzich√© “drongio” come effettivamente si legge. Del resto, con Lupin ci siamo tenuti per anni Fujiko pronunciato come se fosse un nome francese…

divider

5 commenti a “Yatta!”

  1. Georg:

    B√®, hanno anche costruito un Gundam a grandezza naturale per il 30¬į anniversario della prima serie. I Giapu sono troppo avanti!

  2. D# AKA BlindWolf:

    Beh, “Grendizer” √® diventato “Goldrake” in Europa… e che dire delle prime due serie di City Hunter in cui i nomi erano tutti italiani o inglesi? (memorabile la scena davanti alla tomba dell’ex collega: Saeba lo chiamava “Jeff Mancinelli” mentre sulla lapide c’era scritto chiaramente “Hideyuki Makimura” in caratteri latini).

    Pi√Ļ recentemente: il protagonista di Slam Dunk nell’anime italiano ha il cognome pronunciato con un errore molto pacchiano: le sillabe giapponesi romanizzate con la “g” si pronunciano sempre con la “g” dura (es: Ginza si pronuncia “Ghinza”), ma non l’ho mai sentito chiamare “Sakuraghi” (vale anche per il suo capitano, che si pronuncerebbe “Akaghi”. Stranamente il playmaker aveva il cognome pronunciato correttamente nonostante avesse anche lui la sillaba “gi”…).

  3. mousse:

    Bene, iniziamo con lo scaricarci la fansub, poi se mai uscir√† al cinema, potremmo criticarne l’adattamento ;D

  4. Giacomo Dotta:

    Sono cose che ti fanno cominciare bene una settimana. Grazie :D

    …e comunque io preferivo Calendar Man, ecco… (da leggersi con la voce di Settembre)

  5. MCP:

    Calendar Men rullava, parimerito con il Time Bokan capostipite della serie.

    Yattaman invece l’ho sempre trovato insipidino rispetto ai succitati due.

 
Creative Commons License
This site (C) 1995-2022 by Vittorio Bertola - Privacy and cookies information
Some rights reserved according to the Creative Commons Attribution - Non Commercial - Sharealike license
Attribution Noncommercial Sharealike